Aleix Espargaro fiducioso per la prima di campionato

condividi
commenti
Aleix Espargaro fiducioso per la prima di campionato
Redazione
Di: Redazione
08 mar 2014, 10:51

Lo spagnolo ha piazzato la sua FTR-Yamaha "Open" davanti a tutti nella prima giornata dei test in Qatar

Dopo gli ottimi risultati di Sepang prosegue la scia positiva di Aleix Espargaro che chiude in testa alla classifica provvisoria la prima delle tre giornate di test ufficiali sul circuito di Doha in Qatar. Le buone condizioni della pista e il meteo favorevole hanno permesso al team di continuare il lavoro di sviluppo e assetto delle Forward Yamaha FTR consentendo a entrambi i piloti di sfruttare a pieno il primo turno di prove. L’assetto sviluppato sul circuito malese si è rivelato efficace anche a Losail consentendo ad Aleix Espargaro di completare 43 giri strappando un crono di 1'55"386 che gli è valso il primo posto davanti a Bradley Smith e Pol Espargaro. Buone sensazioni anche per Colin Edwards che ha migliorato sia il suo limite sul giro sia la sua posizione in classifica e chiude la giornata al settimo posto inanellando 34 giri con un migliore di 1'56"961. Colin Edwards: "Oggi non è andata male. Siamo partiti da quanto fatto a Sepang continuando a lavorare per migliorare il feeling in curva e sono abbastanza soddisfatto. Sono riuscito ad abbassare il mio limite sul giro e a migliorare la mia posizione in classifica. Anche il mio feeling con l’anteriore è migliorato, abbiamo ancora molto da fare, dobbiamo continuare così". Aleix Espargaro: "E’ stata una giornata di lavoro molto positiva. Non sono partito fortissimo, ma quando, a un’ora e mezza dal termine del turno, ho montato la gomma dura davanti sono riuscito a ritrovare le stesse sensazioni di Sepang e ad andare veloce. Il feeling è buono sia con la gomma dura sia con la morbida e questo mi da molta fiducia in vista dell’avvio della stagione e delle prime gare".
Prossimo articolo MotoGP
Ducati e Marelli: c'è un'Italia che non si arrende

Articolo precedente

Ducati e Marelli: c'è un'Italia che non si arrende

Articolo successivo

Iannone: "Abbiamo ancora margine per migliorare"

Iannone: "Abbiamo ancora margine per migliorare"
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie MotoGP
Piloti Aleix Espargaro , Colin Edwards
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie