Marquez re degli "staccatori" anche a Misano

In base ai dati della Brembo è quello che si avvicina di più alla Quercia prima di frenare

Marquez re degli

Il circuito di Misano Adriatico, sede del tredicesimo appuntamento del Campionato del Mondo di MotoGp 2014, è caratterizzato dalla presenza di frenate mediamente impegnative. Tra queste spicca quella al termine del rettilineo opposto a quello di partenza. Secondo i dati forniti da Brembo, nella fase di frenata al termine del rettilineo che porta alla curva della Quercia, si passa da una velocità massima di 290 km/h a 91 km/h. Una manovra che i piloti effettuano in 5"7, applicando un carico sulla leva pari a 5,3 Kg, percorrendo 265 metri.

In questa fase delicata i dischi freno in carbonio raggiungono temperature intorno ai 650°. Al termine delle prove ufficiali sono stati comparati i dati registrati dalla telemetria dei team e da questi valori è stato possibile determinare la classifica dei migliori “staccatori”: cioè quei piloti che cominciano a “pinzare” più vicino al punto di corda. La classifica è stata redatta in base ai seguenti valori telemetrici: pressione sul freno, punto di staccata e tempo di frenata.

Ecco I migliori cinque "staccatori":
1. Marc Marquez (93) Honda
2. Valentino Rossi (46) Yamaha
3. Andrea Dovizioso (4) Ducati
4. Jorge Lorenzo (99) Yamaha
5. Dani Pedrosa (26) Honda

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Articolo di tipo Ultime notizie