La Honda RC213V 2015 debutterà oggi a Brno

La Honda RC213V 2015 debutterà oggi a Brno

La pioggia e la caduta di Marc Marquez ne hanno impedito l'utilizzo nella prima giornata di test

Nonostante la prima giornata dei test privati della Honda a Brno fosse iniziata col sole, verso le 11:30 è iniziata a cadere una fastidiosa pioggia che non ha lasciato alternativa a Dani Pedrosa e Marc Marquez che provare le loro moto da bagnato, con il leader del Mondiale che si è reso anche autore di un’innocua caduta alla curva 5 per la perdita dell’anteriore.

Il tracciato è andato poi asciugandosi nel pomeriggio, ma non abbastanza da girare in configurazione da asciutto, per via del risicato grip dell’asfalto. Così entrambi i piloti hanno continuato a girare con le attuali RC213V 2014, per ben 49 giri a testa.

Oggi continueranno la loro scaletta e proveranno per la prima volta il prototipo in versione 2015, anche perché è questo l'obiettivo principale per cui si sono recati in Repubblica Ceca.

"E’ andata abbastanza bene, stamattina ha piovuto e abbiamo provato alcune cose sul bagnato e poi sono caduto. Nel pomeriggio l’asfalto si è asciugato ma il livello di grip non era affatto buono. La cosa più importante è che alla fine della giornata abbiamo avuto temperature più alte e pista gommata, che ci fanno ben sperare per domani" ha detto Marquez.

"Abbiamo avuto delle sessioni miste: è venuto a piovare e abbim potuto solo provare la configurazione da bagnato. Dopo pranzo l’asfalto si era asciugato ma ma la pista era ancora sporca e aveva poco grip. Per fortuna non avevamo molte cose da provare oggi; speriamo sia bel tempo domani per continuare il lavoro" ha aggiunto Pedrosa.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Articolo di tipo Ultime notizie