Pedrosa si gode la sua prima vittoria sul bagnato

Pedrosa si gode la sua prima vittoria sul bagnato

Lo spagnolo accorcia a -23 su Lorenzo e continua a credere nella rimonta

Cinque vittorie nelle ultime sei gare e senza l'incidente di Misano il bottino potrebbe essere anche migliore. E' veramente un momento magico per Dani Pedrosa, che oggi a Sepang lo ha dimostrato una volta di più, riuscendo a conquistare la tanto attesa prima vittoria sul bagnato. Un successo che lo riporta a sole 23 lunghezze da Jorge Lorenzo nel Mondiale. Un Lorenzo che pochi secondi prima della bandiera rossa ha rischiato anche di cadere e di fargli un bel regalo. Il pilota della Honda però rimane concentrato solo sulla sua impresa: "Per me è un bel momento, ma soprattutto è una bella giornata perchè questa è la mia prima vittoria sul bagnato dopo tanto tempo. Quando pioveva le cose sono sempre state difficili per me, ma oggi è stato tutto magnifico. Ho visto il rischio di Lorenzo a poche curve dalla fine, ma sono contento anche così e voglio ringraziare la squadra, perchè mi ha aiutato davvero tanto a migliorare sul bagnato". Lo spagnolo è venuto fuori alla distanza, dopo un avvio di gara prudente, specialmente nelle staccate: "Semplicemente quando sei molto vicino ad un altro pilota è normale staccare un pelo prima in queste condizioni, perchè così hai più spazio di manovra. Verso metà gara però ho trovato un po' più di feeling con la mia moto e così ho iniziato a prendere qualche rischio in più, ma alla fine ha pagato". La settimana prossima però ci sarà anche l'ostacolo Casey Stoner, vincitore delle ultime cinque edizioni della gara di Phillip Island: "In Australia Casey va molto forte, ma la mia speranza è solo che la moto vade bene anche lì, perchè se c'è quella sono sicuro che riusciremo a fare una bella gara".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Articolo di tipo Ultime notizie