Valentino: "Positivo il podio, ma mi aspettavo di più"

Il pilota della Yamaha ha ammesso di essere stato penalizzato da una scelta di gomme sbagliata

Valentino:
Dopo quattro quarti posti consecutivi, finalmente a Motorland Aragon Valentino Rossi ha ritrovato la gioia del podio, anche se probabilmente non lo ha fatto nel modo in cui avrebbe sperato: Il "Dottore" ha infatti approfittato del ko di Dani Pedrosa, ma si è ritrovato ancora una volta lontanissimo da Marc Marquez e Jorge Lorenzo, costretto a battagliare con le Honda satellite. "È sempre positivo arrivare sul podio, è sempre un bel risultato, ma mi aspettavo qualcosa in più dalla gara. Pensavo di essere più veloce in gara perché da ieri eravamo molto competitivi, ma ho deciso per la gomma dura sull’anteriore, mentre Jorge e Marc avevano la morbida, e dopo qualche giro ero davvero in difficoltà soprattutto in frenata" ha detto a fine gara il pesarese. Per Valentino si tratta del 146esimo podio in carriera e del primo su questa pista ed è arrivato ancora dopo una bella lotta con Alvaro Bautista e Stefan Bradl, che ormai sono abbonati ai duelli con lui nei finali di gara. "La sfida è stata davvero dura. Bradl è stato con me quasi tutta la gara e poi è arrivato Bautista che era molto veloce. Mi ha superato, ma poi sono stato in grado di ritornare su lui, passarlo e ho fatto un ultimo giro davvero al limite perché volevo questo podio. Dovevo stare attento a non commettere errori però perché appena dietro c’era anche Crutchlow" ha concluso.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Valentino Rossi
Articolo di tipo Ultime notizie