Miller: "Pronto a guidare la Ducati nella lotta al titolo”

Jack Miller spera di riportare la fiducia di Ducati dopo aver firmato per la squadra ufficiale per il 2021.

Miller: "Pronto a guidare la Ducati nella lotta al titolo”

Nel 2021 Jack Miller si aggiungerà alla lista degli australiani che hanno lavorato nel box ufficiale Ducati. Più di tutti, Casey Stoner è l'unico pilota ad aver vinto finora il titolo MotoGP con il team Borgo Panigale.

Il pilota di Townsville sarà presumibilmente affiancato da Andrea Dovizioso, secondo classificato nelle ultime tre stagioni e ancora in trattative per concludere il suo rinnovo.

Il 34enne italiano sta perdendo il controllo su Marc Marquez, e la mossa di Miller rappresenta un tiro da metà campo per combattere un rivale della sua stessa generazione.

Il vincitore del Gran Premio d'Olanda del 2016 non si sottrae alla pressione ed è pronto a ripetere i successi di Stoner. A Sky Italia ha infatti commentato: “Con Ducati mi sento a casa. Sarà un grande onore cavalcare in rosso, c'è voluto tempo e dedizione, ma ora che ho firmato sono rilassato.  Mi sento pronto a guidare la squadra per diventare un contendente al titolo”.

Nonostante abbia solo 25 anni, Miller affronterà la sua sesta stagione in MotoGP nel 2020, avendo debuttato solo due anni dopo Márquez: “Ho acquisito molta esperienza negli ultimi anni e sono pronto.  Mi sento fiducioso. Ho acquisito molta esperienza in MotoGP.  Márquez ha vinto subito il titolo al suo debutto, è stato straordinario, ma credo di essere sulla strada giusta, mi ci vuole solo più tempo”.

condividi
commenti
Uccio: "Rossi continuerà anche nel 2021 correndo con Petronas"
Articolo precedente

Uccio: "Rossi continuerà anche nel 2021 correndo con Petronas"

Articolo successivo

Espargaró: “Difficile dire di no ad una squadra come Honda”

Espargaró: “Difficile dire di no ad una squadra come Honda”
Carica i commenti