La Bridgestone ha provato una gomma nuova

La Bridgestone ha provato una gomma nuova

Nei test svolti a Brno la Casa giapponese ha sviluppato delle soluzioni per il 2011

La Bridgestone nei test della Moto Gp svolti lunedì a Brno ha portato una nuova gomma anteriore. Il tentativo era di rendere meno estremo il comportamento della copertura andando inontro alle richieste dei piloti per cercare di evitare le molte cadute che quest'anno hanno provocato incidenti anche gravi, come quello di Valentino Rossi al Mugello. "Il test è stato un'importante occasione per verificare i nostri progressi sulle gomme anteriori sperimentali - ha detto Tohru Ubukatae - e abbiamo ottenuto alcuni dati importanti, anche se la prova è stata interrotta dalla pioggia nel pomeriggio. Desidero esprimere la mia gratitudine a team e piloti per il loro sostegno nelle nostre prove. Lavorare con i migliori piloti del mondo è un bene prezioso per la Bridgestone sia in termini di sviluppo del prodotto per il Motorsport che per l'evoluzione dei nostri prodotti stradali". Su cosa avete lavorato a Brno? "Abbiamo portato una nuova gomma anteriore per ogni pilota in modo da ottenere le loro impressioni e raccogliere dati per determinare la migliore direzione da prendere per lo sviluppo futuro. Questa è la seconda tappa del lavoro che abbiamo iniziato all'inizio della stagione ed i risultati sono positivi, quindi sono contento il nostro continuo sviluppo tecnico vada nella direzione giusta". Questo lavoro evidenzia la volontà della Bridgestone di proseguire la fornitura della Moto Gp anche in futuro, anche se le trattative con la Dorna sono ancora aperte e non c'è stato ancora un accordo raggiunto. Foto: Mirco Lazzari/Getty Images

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Articolo di tipo Ultime notizie