MotoGP
20 set
-
22 set
Evento concluso
04 ott
-
06 ott
Evento concluso
18 ott
-
20 ott
Evento concluso
25 ott
-
27 ott
Evento concluso
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Gara in
02 Ore
:
14 Minuti
:
24 Secondi

Annunciato il rinnovo fino al 2023 tra Motegi e la MotoGP

condividi
commenti
Annunciato il rinnovo fino al 2023 tra Motegi e la MotoGP
Di:
20 ago 2017, 08:10

L'ufficialità dell'accordo è stata data in occasione dei festeggiamenti del ventennale del tracciato giapponese, che nel 2019 celebrerà anche i 20 anni dello sbarco del Motomondiale.

Il futuro della MotoGP al Twing Ring Motegi è assicurato. Nel compleanno ventennale della pista nipponica è stato annunciato l’accordo che prolunga la permanenza della GP del Giappone nel calendario del campionato del mondo fino al 2023.

Una grande data, alla quale si aggiungerà una seconda ricorrenza nel 2019, stagione dell’inizio del nuovo contratto. L'anno prossimo infatti sarà celebrato il ventesimo anniversario del primo evento iridato. Era il 1999 e le tre categorie del MotoGP corsero sulla pista del Kanto.

Susumu Yamashita, Presidente di Mobilityland Corp la società che gestisce il circuito, ha detto: "È un onore annunciare il rinnovo del contratto in questa occasione speciale, i vent’anni del circuito. Pensiamo che essere la sede del GP in Giappone sia una cosa estremamente importante. Vogliamo ringraziare Dorna per l’organizzazione di questo evento in Giappone e per l’opportunità che ci ha dato grazie a questo rinnovo".

Carmelo Ezpeleta, CEO di Dorna Sports, ha aggiunto: "Siamo molto contenti di annunciare questo rinnovo nel giorno del ventesimo compleanno del circuito. Il Twin Ring è la pista di casa per Honda e il GP del Giappone è quello casalingo per Yamaha e Suzuki. Costruttori che hanno fatto la nostra storia. Continueremo questa ottima collaborazione anche in futuro con Mobilityland per aumentare ancora di più il valore del MotoGP".

Articolo successivo
Ufficiale: la Honda LCR raddoppia con Nakagami nel 2018

Articolo precedente

Ufficiale: la Honda LCR raddoppia con Nakagami nel 2018

Articolo successivo

Atterraggio d'emergenza per Iannone: Belen fumava in aereo

Atterraggio d'emergenza per Iannone: Belen fumava in aereo
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie MotoGP
Autore Redazione Motorsport.com