Corsi: "Convinto di poter lottare con i più forti ad Assen"

condividi
commenti
Corsi:
Redazione
Di: Redazione , Redazione/Redakteure/Editeurs
24 giu 2015, 10:54

Baldassarri invece vuole proseguire con il trend positivo che nelle ultime gare lo ha visto nella top ten

Motivati al via del Gp d'Olanda i piloti della classe Moto2 Simone Corsi e Lorenzo Baldassarri. Dopo aver sofferto il poco grip in gara a Barcellona, il romano del Forward Racing ha lavorato sodo durante il test della scorsa settimana e arriva in Olanda fiducioso di poter agganciare i primi. Sensazioni positive anche per il suo giovane compagno di squadra che ad Assen vuole proseguire la striscia positiva di risultati.

"Mi aspettavo qualcosa in più dalla gara di Barcellona, ma sono contento di aver centrato la zona punti e del positivo lavoro fatto durante il test di martedì. Ho provato nuove soluzioni sulle sospensioni e ho girato con un ottimo ritmo dimostrando di essere consistente. Anche ad Assen arrivo quindi convinto di poter lottare con i più forti" ha detto Corsi.

"A Barcellona ancora una volta sono entrato nella Top 10 dopo una gara tutta all’attacco. Sono davvero soddisfatto di questa striscia positiva di risultati e l’obiettivo per Assen non potrà che essere quello di avvicinare i primissimi. Durante il test abbiamo fatto un buono step in avanti e ora non mi rimane che migliorare in qualifica per agganciare il gruppo di testa" ha aggiunto Baldassarri.

Prossimo articolo Moto2

Su questo articolo

Serie Moto2
Piloti Simone Corsi, Lorenzo Baldassarri
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie