La BMW presenta la nuova Z4 GTE per la ALMS

La BMW presenta la nuova Z4 GTE per la ALMS

Il programma è ambizioso e sarà curato dalla Rahal Letterman Lanigan

Già da tempo la BMW aveva annunciato la sua intenzione di mandare in pensione la M3 GT e di introdurre una nuova auto nelle competizioni GT. Oggi tutto questo è diventato realtà a Daytona, con la presentazione della Z4 GTE, la vettura che la Casa tedesca porterà in gara nell'American Le Mans Series con il supporto della Rahal Letterman Lanigan. "L'inizio della ALMS, fissato per metà marzo, si avvicina, quindi l'attesa per questo momento è in aumento. Sia alla BMW Motorsport che alla Rahal Letterman Lanigan siamo molto curiosi di vedere come si comporterà la z4 GTE nelle sue prime uscite" ha detto Jens Marquardt, grande capo di BMW Motorsport. Il responsabile della Casa bavarese ha voluto sottolineare come il progetto sia ancora in fase iniziale, spiegando però di confidare molto nel potenziale della Z4 GTE: "Questo deve essere considerato un anno di sviluppo, anche se ancora una volta siamo molto fiduciosi di essere riusciti a realizzare una vettura dotata del potenziale necessario per vincere gare e titoli". Molto ottimista anche il team principal Bobby Rahal: "I penso che potremmo anche avere lo stesso successo del 2009, quando portammo la BMW M3 GT alla vittoria nel suo primo anno. Sicuramente lavoreremo il più duramente possibile per fare in modo che questo possa accadere". In occasione della presentazione, inoltre, la BMW ha annunciato anche le formazioni degli equipaggi che si presenteranno al via della stagione 2013 dell'ALMS: la vettura numero 55 sarà affidata alla coppia formata da Bill Auberlen e dal nuovo pilota ufficiale Maxime Martin, mentre sulla numero 56 salirà Dirk Muller, che a seconda delle occasioni si alternerà con Joey Hand e John Edwards. Inoltre, quando la squadra dovrà affrontare le gare più lunghe, a Sebring e Road Atlanta, scenderanno in pista anche Jorg Muller ed Uwe Alzen.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Le Mans
Articolo di tipo Ultime notizie