Ottimo esordio nel VLN per il GDL Racing

Ottimo esordio nel VLN per il GDL Racing

La squadra di De Lorenzi ha partecipato alla quattro ore del Nurburgring

Sfidare gli oltre 22 chilometri di un tracciato affascinante, storico ed impegnativo come quello del Nürburgring e portare a casa un risultato eccellente che, senza alcuni “fuori-programma”, poteva essere ancora più straordinario. È successo alla GDL Racing, in occasione dell’esordio nella serie tedesca VLN che è avvenuto lo scorso fine settimana alla prestigiosa 4 Ore del Nordshleife. In un solo weekend la squadra ravennate ha rivissuto il mito del vecchio circuito teutonico, ripercorrendo idealmente (e non solo) una parte della storia dell’automobilismo. Lo ha fatto con un equipaggio d’eccezione: quello composto dal russo Aleksey Basov e gli ucraini Andii Kruglyk e Alexander Gayday, che si sono alternati al volante di una Porsche 997. Un terzetto perfetto che, grazie al supporto della GDL Racing, ha potuto inserirsi nelle posizioni di vertice della classifica fin dalle fasi iniziali della gara. Alla fine Basov-Kruglyl-Gayday si sono ritrovati sedicesimi: piazzamento strepitoso che, solamente per un contatto con un’altra vettura avvenuto ad appena 300 metri dalla bandiera a scacchi, si è trasformato in un pur eccellente 23. posto. "Per la mia squadra si tratta di un esordio straordinario in un campionato impegnativo e di così alto livello come la VLN. - ha commentato il team manager della squadra ravennate Gianluca De Lorenzi - Con Basov-Kruglyk-Gayday abbiamo dato una grande prova di forza, a coronamento di un impegno su più fronti che quest’anno continua a darci enormi soddisfazioni.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati GT
Articolo di tipo Ultime notizie