Ginetta G50 Cup: Nannini e Graziano Rossi a Misano

Ginetta G50 Cup: Nannini e Graziano Rossi a Misano

Questi due graditi ospiti saranno tra i piloti che animeranno la gara di apertura della serie

Si riparte da Misano. Il prossimo fine settimana (4 e 5 maggio), la Ginetta G50 Cup accende i motori per il primo “ciak” 2013. Cinque appuntamenti più una tappa extra sul circuito di Salisburgo, una seconda trasferta estera al Red Bull Ring (sempre in Austria) e poi la novità assoluta delle due “gare corte” da 28’ ciascuna più un giro per weekend. Gli ingredienti per uno spettacolo di qualità ci sono tutti. Se poi aggiungiamo che sul circuito intitolato alla memoria del grande centauro Marco Simoncelli non mancheranno neppure le “star”, ecco che il gioco è fatto… Attesi al via di questo primo round ci sarà infatti l’ex F.1 Alessandro Nannini (76 Gran Premi disputati), già protagonista lo scorso anno sulla pista del Mugello e pronto ad alternarsi al volante con un altro pilota esperto del calibro di Gianni Giudici. Insieme a loro, su un’altra vettura della Nova Race, debutterà nel monomarca riservato alle vetture GT4 gommate Yokohama, Graziano Rossi, papà del Valentino più amato dai fanatici (e non solo) delle due ruote. Schieramento più che interessante per questa prima assoluta della stagione. Sempre con i colori della squadra di Reggio Emilia ci sarà infatti il vicecampione in carica Stefano Stefanelli, che correrà da solo dopo avere diviso nel 2012 il volante prima con Francesco Iorio e poi con Luca Lorenzini (che si alternerà invece con Tiziano Frazza, contemporaneamente impegnato al volante della Ginetta nelle gare endurance) e Mike Simpson. Proseguendo con i suoi compagni di squadra Piero Foglio, in evidenza anche lo scorso anno, l’esperto ma esordiente Roberto Gentili, il duo Alessandro Bonacini-Manuel Lasagni e Luca Magnoni, quest’ultimo in costante crescita. Degna di nota la presenza dell’unica “lady” Manuela Vasquez Blandon, passaporto colombiano, in coppia con Giampiero Cristoni al debutto nel campionato e in evidenza nei test svolti sotto la pioggia a Franciacorta e sullo stesso circuito di Misano quest’inverno con il team Rangoni Motorsport. La squadra bolognese che metterà una seconda vettura a disposizione dei siciliani Michele Merendino ed Antonio Pellitteri (due vittorie per loro la scorsa stagione). Con la Scuderia Giudici si presenterà al via anche l’equipaggio formato da Marco Fumagalli ed Andrea Perlini. Il team Dinamic punterà invece su Massimiliano Colombo e Marco Pellegrini. Un’altra novità è quella del debutto della Renauer Motorsport che segna anche la nascita di un sodalizio tra la serie italiana e quella austriaca che vede impegnata la squadra di Neunkirchen, ai nastri di partenza con Gsell Hannes-Florian Renauer. Nel paddock di Misano non mancherà neppure del “colore”, con la presenza delle ragazze-immagine di Fuchs e Cellularline, sponsor del campionato, e tante altre sorprese… Un fine settimana da vivere in autodromo e anche in Tv, visto che entrambe le gare di domenica verranno trasmesse in diretta su Nuvolari. La prima scatterà alle 11:05, la seconda alle 17:25, con i due turni delle prove di qualifica del sabato in programma dalle 17:10 alle 17:30 e dalle 19:40 alle 20:00.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati GT
Articolo di tipo Ultime notizie