Stanaway detta il ritmo nelle Libere a Barcellona

Stanaway detta il ritmo nelle Libere a Barcellona

Il pilota della Status ha staccato di oltre tre decimi tutti gli altri, a partire dalla sorpresa De Beer

La sessione di prove libere del round inaugurale di Barcellona ha ufficialmente aperto la stagione 2014 della GP3 e davanti a tutti si è issato un pilota esperto come Richie Stanaway, al ritorno a tempo pieno in monoposto dopo un brutto infortunio alla schiena rimediato nel 2012. Il portacolori della Status GP si è portato in testa quando mancavano meno di cinque minuti con un crono di 1'36"357 con cui alla fine ha preceduto di 329 millesimi il sorprendente Roman De Beer, secondo con la vettura della Trident dopo un inverno vissuto più da comprimario che da protagonista. Ma le sorprese non sono finite qui, perchè sicuramente non era atteso neppure il terzo tempo di Luis Sa Silva, bravo a mettersi dietro Marvin Kirchhofer e Santiago Urrutia, che completano la top five a poco meno di mezzo secondo dal battistrada. Seguono poi Nick Yelloly ed Alex Lynn, che invece erano stati tra i grandi protagonisti dei test invernali, ma sono diversi i piloti dai quali ci si poteva aspettare qualcosina in più: di questo elenco fanno parte anche Pal Varhaug, 15esimo, ma anche Dean Stoneman e Patric Niederhauser, che sono rispettivamente 17esimo e 19esimo, giusto davanti alla lady Beitske Visser. Da segnalare anche la bandiera rossa esposta ad una ventina di minuti dal termine quando il russo Ivan Taranov ha spento la sua monoposto della Hilmer Motorsport dopo un testacoda.

GP3 - Barcellona - Prove Libere

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati GP3
Piloti Richie Stanaway
Articolo di tipo Ultime notizie