Formula E
17 gen
-
18 gen
Evento concluso
14 feb
-
15 feb
Evento concluso
G
Marrakesh ePrix
27 feb
-
29 feb
Prossimo evento tra
7 giorni
20 mar
-
21 mar
Prossimo evento tra
29 giorni
03 apr
-
04 apr
Prossimo evento tra
43 giorni
G
Paris ePrix
17 apr
-
18 apr
Prossimo evento tra
57 giorni
G
Seoul ePrix
02 mag
-
03 mag
Prossimo evento tra
72 giorni
G
Jakarta ePrix
05 giu
-
06 giu
Prossimo evento tra
106 giorni
G
Berlin ePrix
20 giu
-
21 giu
Prossimo evento tra
121 giorni
G
New York City ePrix
10 lug
-
11 lug
Prossimo evento tra
141 giorni
G
London ePrix
25 lug
-
25 lug
Prossimo evento tra
156 giorni
G
E-Prix di Londra II
26 lug
-
26 lug
Prossimo evento tra
157 giorni

Tom Dillmann affiancherà Oliver Turvey in seno alla NIO

condividi
commenti
Tom Dillmann affiancherà Oliver Turvey in seno alla NIO
Di:
Tradotto da: Chiara Rainis, Motorsport.com Switzerland
8 ott 2018, 20:56

In occasione della presentazione della monoposto 004 Gen 2, il team cinese ha annunciato che sarà il francese a sostituire l’italiano Luca Filippi nel Campionato FIA 2018-2019 di Formula E.

Si è tenuto questo lunedì alla Copper Box Arena di Londra il lancio della nuova monoposto di Formula E targata NIO Formula E Team Acronis.

Durante l’evento, la dirigenza della scuderia cinese ha altresì confermato che la line-up che vedremo in pista nella stagione 5 sarà formata da Tom DillmannOliver Turvey

“Sono lieto di unirmi alla squadra”, ha affermato il transalpino, al via in passato di 10 round con i colori Venturi. “Abbiamo già avuto a disposizione qualche giorno di test, abbiamo sviluppato assieme l’auto e ci siamo conosciuti. Personalmente, ho particolarmente appezzato l’atmosfera competitiva e professionale del gruppo, per cui non vedo l’ora di iniziare con loro questa nuova era”. 

Presentazione della NIO 004 di Formula E

Presentazione della NIO 004 di Formula E

Photo by: NIO Formula E Team

A dispetto delle indiscrezioni che lo volevano passare alla Nissan e.dams, Oliver Turvey resterà fedele al team che lo ha accolto nel 2014-2015 quando si chiamava ancora China Racing. 

Leggi anche:

“Ringrazio tutti quelli che mi hanno continuato a supportare”, ha dichiarato l’inglese. “Negli ultimi tre anni siamo cresciuti assieme, migliorando progressivamente, fino al podio della passata stagione a Città del Messico, di cui vado orgoglioso. Malgrado le scarse possibilità di effettuare test quest’estate, posso dire di aver recuperato al 100 per cento dall’infortunio alla mano rimediato nello scorso ePrix di New York. Fortunatamente, grazie all’aiuto dei dottori e dei fisioterapisti, ho potuto provare la nuova auto a settembre. La Gen2 mi è sembrata fantastica. Un netto passo avanti in termini di efficienza e performance”.

Nell'uscente stagione 2017-2018, la NIO ha concluso all’ottavo posto nella classifica marche con 47 punti, tutti eccetto uno portati a casa dal 31enne.

“Sono felice di dare il benvenuto a Tom”, il commento del responsabile dell’équipe asiatica Gerry Hughes. “Durante i test ci ha colpito per energia, etica del lavoro e determinazione ad avere successo in un campionato altamente competitivo. Con Oliver forma una bella coppia, per cui siamo convinti che assieme potranno dare battaglia sui tracciati cittadini del mondo”. 

Presentazione della NIO 004 di Formula E

Presentazione della NIO 004 di Formula E

Photo by: NIO Formula E Team

 
Articolo successivo
Fotogallery: la livrea del nuovo team HWA Racelab

Articolo precedente

Fotogallery: la livrea del nuovo team HWA Racelab

Articolo successivo

La Porsche di Formula E sarà un’evoluzione della 919 Hybrid EVO LMP1

La Porsche di Formula E sarà un’evoluzione della 919 Hybrid EVO LMP1
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Formula E
Piloti Oliver Turvey , Tom Dillmann
Team NIO Formula E Team
Autore Alex Kalinauckas