Grossmann, Gitlin e Lovat davanti a tutti

Grossmann, Gitlin e Lovat davanti a tutti

Penultimo appuntamento del monomarca di Maranello, che gareggia in Turchia in questo fine settimana

Ha preso ufficialmente il via oggi, sul circuito di Istanbul, la prima giornata dei Ferrari Racing Days, insieme alla penultima tappa europea del Ferrari Challenge Trofeo Pirelli, che per la prima volta nel corso della sua storia si disputerà sul tracciato dell’Istanbul Park in Turchia.

Un evento speciale dedicato ai tanti Ferraristi che per tutto il weekend potranno vivere tutte le emozioni della Casa del Cavallino. Accanto alle 458 Challenge EVO schierate nel monomarca, la manifestazione ha previsto anche alcune sessioni di giri liberi delle vetture iscritte agli speciali Programmi XX ed F1 Clienti, coordinate dal Dipartimento Corse Clienti.

Nella prima giornata agonistica della manifestazione ad imporsi, nella prima delle due gare del Trofeo Pirelli, nella categoria Pro, è stato il pilota tedesco Bjorn Grossmann (Octane 126), che ha scelto proprio la pista di Istanbul per tornare a correre nel challenge. Dietro di lui Dario Caso, porta colori del team Rossocorsa - Pelling Racing, chiude in terza posizione l’altro italiano Costantino Bertuzzi (Rossocorsa).

Nella categoria Am Vadim Gitlin (Kessel Racing) ha sorpreso tutti. Il pilota russo è stato protagonista di una gara senza eguali, partito dalla quarta fila ha chiuso il suo round davanti a tutti, conquistano la vittoria assoluta. Al secondo posto l’argentino Ezequiel Perez Companc (Motor Piacenza), terza posizione per l’italiano Giacomo Stratta (Forza Service).

Per quanto riguarda la Coppa Shell il più veloce è stato il canadese Rick Lovat (Kessel Racing), che si è riscattato dopo il difficile weekend di Silverstone, suo anche il giro più veloce in 2’03’’163.

Grande battaglia, invece, per la seconda e terza posizione, dove ad avere la meglio è stato il pilota italiano Max Bianchi (Kessel Racing) protagonista di una grande rimonta; partito dalla decima posizione ha regalato al pubblico grandi emozioni, grazie ad una serie sorpassi che lo hanno portato, a pochi giri dalla bandiera a scacchi, a sfilare il secondo posto al pilota belga Jacques Duyver (Motor Piacenza).

Domani alle ore 14.10 scatterà la seconda gara della Coppa Shell e alle 16.00 le 458 Challenge Evo torneranno in pista per la gara-2 della Trofeo Pirelli.

Ferrari Challenge (Trofeo Pirelli) - Istanbul - Gara 1

Ferrari Challenge (Coppa Shell) - Istanbul - Gara 1

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Ferrari
Articolo di tipo Ultime notizie