Bene i baby del Ferrari Driver Academy

condividi
commenti
Bene i baby del Ferrari Driver Academy
Redazione
Di: Redazione
20 mag 2010, 10:13

Maisano e Marciello a Vallelunga hanno “studiato” regolazioni ed assetti sulla monoposto scuola

Il programma di Ferrari Driver Academy a Vallelunga si è concluso ieri con la giornata dedicata ai due giovani Brandon Maisano e Raffaele Marciello: i due babies del Cavallino, ovviamente, non hanno guidato la F2008, ma hanno proseguito l'apprendistato sulla Formula Aci Csai Abarth con cui corrono il campionato italiano. Luca Baldisserri, responsabile del programma giovani di Maranello, si è dichiarato molto soddisfatto del lavoro svolto dai due giovani: “Questa volta non abbiamo cercato le prestazioni – ha ammesso Baldisserri – ma volevamo capire quale fosse la sensibilità dei piloti al variare della messa a punto della monoposto, senza che avessero alcun riferimento come il tempo sul giro”. L'obiettivo, insomma, era far capire il differente comportamento della F. Aci Csai Abarth quando si manifesta il sottosterzo in entrata di curva o in fase di accelerazione o vedere come se la cavano quando devono correggere il sovrasterzo in accelerazione, imparando a sfruttare appieno le regolazioni aerodinamiche. La pioggia ha condizionato il programma del pomeriggio per cui alla fine il più veloce è risultato Brendon Maisano che ha potuto sfruttare un set di gomme nuove, arrivando ad un limite di 1'33”6, mentre l'italo-svizzero non è andato oltre 1'35”0 con coperture che avevano già 300 km di percorrenza. Alcuni team del campionato italiano di Formula Aci Csai Abarth si sono lamentati del fatto che questi ragazzi possano effettuare delle giornate di scuola dopo che è scattato il divieto di test. Si tratta di polemiche del tutto fuori luogo, perché il programma del Ferrari Driver Academy è stato approvato dalla Federazione Italiana, e sarebbe una vera pazzia bloccare sul nascere una lodevole iniziativa che la Casa di Maranello sta portando avanti, dopo anni di disinteresse quasi totale per i giovani piloti italiani.
Prossimo articolo Formula Abarth - Italia
Barbirato firma con la Tomcat Racing

Previous article

Barbirato firma con la Tomcat Racing

Next article

Nasce una serie internazionale con la F.1 nel 2011?

Nasce una serie internazionale con la F.1 nel 2011?

Su questo articolo

Serie Formula Abarth - Italia
Piloti Raffaele Marciello , Brandon Maisano
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie