Latifi carico in vista del gran finale di Monza

Latifi carico in vista del gran finale di Monza

L'italo-canadese vuole dare seguito agli ottimi risultati delle ultime gare

Questo fine settimana il circuito di Monza farà da sfondo all’ultimo appuntamento dell’Italian Formula 3 European Series e al Campionato Italiano di Formula 3. Dall’appuntamento inaugurale di Valencia sono passati oltre sei mesi e dopo ogni weekend Nicholas Latifi ha saputo scalare la griglia, conquistando il podio nelle ultime due gara, grazie il secondo posto di Imola e alla vittoria di Vallelunga. Al debutto assoluto nella serie e al volante di una monoposto, il 17enne kartista italo-canadese è stato in grado di arrivare, passo dopo passo, a lottare alla pari con i compagni più esperti che possono contare su una migliore conoscenza non soltanto della vettura, ma anche dei tracciati internazionali che compongono il calendario delle due serie. Latifi in questi mesi ha dimostrato non soltanto il suo talento al volante della Mygale F.3, ma anche tanta determinazione e caparbietà. Nel tempio della velocità il portacolori JD Motorsport cercherà di chiudere alla grande la sua prima stagione in monoposto con l’obiettivo di conquistare più punti possibili per consolidare la quarta posizione nella classifica “rookie” e la settima in “generale”. “Credo che la top 5 sia alla mia portata. Dopo il secondo posto di Imola e la vittoria a Vallelunga il mio obiettivo è quello di conquistare un altro importate risultato che mi permetta di salire ulteriormente in classifica. Rispetto agli altri tracciati la qualifica non sarà così determinante al fine del risultato finale, considerando i lunghi rettilinei che disegnano i 5793 metri del tracciato. Il layout di Monza concede diverse possibilità di sorpasso” commenta Nicholas Latifi. “La vittoria di Vallelunga nella gara sprint è stato un risultato incredibile e a Monza siamo determinati a proseguire sullo stesso slancio. La progressione di quest’anno è stata estremamente impressionante e ancora una volta ha dimostrato il suo talento” commenta il coach driver David Tennyson. “Siamo arrivati all’ultimo appuntamento e vogliamo chiudere la stagione con un altro bel risultato, continuando sulla scia di gara-3 a Vallelunga. In questo modo potremmo dare anche una mano al nostro compagno di squadra a vincere i due campionati, visto che si trova al comando di entrambe le classifiche” analizza Giovanni Minardi, consulente sportivo. I motori si accenderanno venerdì per l’unico turno di prove libere (9.00-9.30) in preparazione del turno di qualifiche che disegnerà per l’ultima volta in questo 2012 la griglia di partenza delle due gare da 22’ (in programma sabato a partire dalle 14.15) e 30’ (domenica alle 9.00). Il sipario calerà a conclusione della gara sprint, in programma a partire della 16.10

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati F3
Piloti Nicholas Latifi
Articolo di tipo Ultime notizie