Vettel deluso per i problemi al cambio

Vettel deluso per i problemi al cambio

Sebastian solo quarto, ma ha pagato anche una strategia delle gomme sbagliata

Che il Gp del Canada sarebbe stato difficile per la Red Bull Racing lo si era capito, ma la squadra di Milton Keynes è la grande sconfitta di Montreal. Il muretto dei box ha sbagliato la strategia delle gomme scegliendo di partire con le dure, ma anche problemi tecnici hanno rallentato il passo dei piloti. Mark Webber ha dovuto sostituire precauzionalmente il cambio prima del via (è stato retrocesso in griglia dal secondo al settimo posto im griglia) e anche Sebastian Vettel ha accusato problemi alla trasmissione, per il cui alla fine il quarto posto non è da buttare... "Sono stato sorpreso di essere entrato ai box mentre ero primo e di essere uscito quarto - ha ammesso il tedesco - ci aspettavamo l'entrata anticipata degli altri in pit lane per il cambio gomme e noi speravamo che finissero nel traffico, ma non è andata così". Sebastian racconta i problemi che lo hanno rallentato... "C'è stato un guio al cambio a metà gara e questo mi ha fatto perdere il ritmo.Poi mi sono trovato in mezzo ai doppiati e lì ho perso sei secondi preziosi nei confronti di Jenson in due giri, a questo punto non ho potuto combattere per il podio".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento Gran Premio del Canada
Circuito Circuit Gilles-Villeneuve
Piloti Sebastian Vettel
Articolo di tipo Ultime notizie