Formula 1
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
28 nov
-
01 dic
Evento concluso
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
87 giorni
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
94 giorni
G
GP del Vietnam
02 apr
-
05 apr
Prossimo evento tra
108 giorni
G
GP della Cina
16 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
122 giorni
30 apr
-
03 mag
Prossimo evento tra
136 giorni
07 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
143 giorni
21 mag
-
24 mag
Prossimo evento tra
157 giorni
G
GP d'Azerbaijan
04 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
171 giorni
G
GP del Canada
11 giu
-
14 giu
Prossimo evento tra
178 giorni
G
GP di Francia
25 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
192 giorni
02 lug
-
05 lug
Prossimo evento tra
199 giorni
G
GP di Gran Bretagna
16 lug
-
19 lug
Prossimo evento tra
213 giorni
G
GP d'Ungheria
30 lug
-
02 ago
Prossimo evento tra
227 giorni
G
GP del Belgio
27 ago
-
30 ago
Prossimo evento tra
255 giorni
03 set
-
06 set
Prossimo evento tra
262 giorni
G
GP di Singapore
17 set
-
20 set
Prossimo evento tra
276 giorni
24 set
-
27 set
Prossimo evento tra
283 giorni
G
GP del Giappone
08 ott
-
11 ott
Prossimo evento tra
297 giorni
G
GP degli Stati Uniti
22 ott
-
25 ott
Prossimo evento tra
311 giorni
G
GP del Messico
29 ott
-
01 nov
Prossimo evento tra
318 giorni
G
GP del Brasile
12 nov
-
15 nov
Prossimo evento tra
332 giorni
G
GP da Abu Dhabi
26 nov
-
29 nov
Prossimo evento tra
346 giorni

Pirelli ha già svelato le mescole per i primi 4 Gran Premi del Mondiale 2019 di F1

condividi
commenti
Pirelli ha già svelato le mescole per i primi 4 Gran Premi del Mondiale 2019 di F1
Di:
10 dic 2018, 14:23

Dal prossimo anno ci saranno solo 3 colori di gomme, ma 5 mescole che ruoteranno nel corso della stagione (C1, C2, C3, C4, C5). Ecco quali sono state scelte per le prime 4 gare del 2019.

Così come annunciato da Mario Isola, responsabile Car Racing di Pirelli, ai microfoni di Motorsport.com, oggi la Casa milanese fornitrice unica di pneumatici per la Formula 1 ha svelato le mescole e i set obbligatori che porterà nei primi 4 Gran Premi del Mondiale 2019 di Formula 1.

Ricordiamo che dal 2019 le tre mescole a disposizione in ogni pilota saranno riconoscibili sempre come Hard, Medium e Soft, anche se in realtà potranno avere consistenze differenti (ossia potrebbero essere più dure o più tenere rispetto alla denominazione e al colore delle bande che troveremo sulle spalle delle gomme.

Questo sistema è stato fatto per semplificare le cose per chi segue le gare, evitando di utilizzare diversi colori per le diverse mescole.

I compound slick che verranno usati nel prossimo Mondiale saranno chiamati C1, C2, C3, C4 e C5, in ordine crescente dal più duro al più morbido.

Nella gara d'apertura, che come al solito sarà svolta all'Albert Park di Melbourne, in Australia, i piloti potranno contare sulle seguenti mescole

Pirelli PZero C2 (Hard)
Pirelli PZero C3 (Medium)
Pirelli PZero C4 (Soft)

Nella seconda gara, che sarà svolta dal 29 al 31 marzo a El Sakhir, in Bahrain, Pirelli porterà:

Pirelli PZero C1 (Hard)
Pirelli PZero C2 (Medium)
Pirelli PZero C3 (Soft)

In Cina, terzo appuntamento della stagione che sarà disputato dal 12 al 14 aprile, Pirelli proporrà:

Pirelli PZero C2 (Hard)
Pirelli PZero C3 (Medium)
Pirelli PZero C4 (Soft)

Per il quarto e per ora ultimo GP per cui Pirelli ha annunciato le mescole, quello di Baku, in Azerbaijan (26-28 aprile), ci saranno:

Pirelli PZero C2 (Hard)
Pirelli PZero C3 (Medium)
Pirelli PZero C4 (Soft)

Articolo successivo
McLaren: Sainz con Norris non si aspetta un rapporto teso come con Verstappen

Articolo precedente

McLaren: Sainz con Norris non si aspetta un rapporto teso come con Verstappen

Articolo successivo

Alonso: dalla Minardi alla McLaren, tutte le monoposto dello spagnolo in F1

Alonso: dalla Minardi alla McLaren, tutte le monoposto dello spagnolo in F1
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Autore Giacomo Rauli