Kubica è deluso delle prestazioni della Renault

Kubica è deluso delle prestazioni della Renault

Il pilota polacco è stato condizionato da un pit stop molto lento, l'8. posto è davvero poco

La Renault lascia lo stradale di Monza con l'ottavo posto di Robert Kubica. Troppo poco per le ambizioni del pilota polacco che davanti al pubblico italiano che conosce bene sperava di disputare una corsa da protagonista. L'ottavo posto conclusivo non lo soddisfa affatto, specie dopo una buona partenza... “Ho fatto una grande partenza<7i> -ammette Robert Kubica - e ho superato Hulkenberg fuori traiettoria, quindi le due Red Bull alla prima chicane. Quando Hamilton è uscito ero in lotta per la quinta posizione: da quel momento ho pensato a gestire il gap da Rosberg che era davanti e da Hulkenberg che era alle mie spalle. Sapevo che i pit stop sarebbero stati cruciali e abbiamo preso la decisione di fermarci prima delle vetture attorno a noi. Pensavo fosse la scelta giusta perchè al mio giro di uscita sono stato almeno un secondo piu’ veloce, ma sfortunatamente la nostra è stata una sosta lenta e ho perso diversi secondi. Ciò ha permesso a Hulkenberg di passarmi mentro ero in una traiettoria difensiva prima della chicane e poi è toccato a Webber superarmi alla curva 3. Insomma ho perso due posizioni. Sono deluso, ma questo era il nostro passo per tutto il weekend. Speriamo in prestazioni migliori a Singapore”.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento Gran Premio d'Italia
Circuito Monza
Piloti Robert Kubica
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag lifestyle