Formula 1
G
GP dell'Eifel
09 ott
Prossimo evento tra
11 giorni
G
GP del Portogallo
23 ott
Prossimo evento tra
25 giorni
G
GP di Turchia
13 nov
Prossimo evento tra
46 giorni
04 dic
Prossimo evento tra
67 giorni
G
GP di Abu Dhabi
11 dic
FP1 in
74 giorni

Jonathan Noble verrà premiato al Trofeo Lorenzo Bandini

condividi
Jonathan Noble verrà premiato al Trofeo Lorenzo Bandini
Tradotto da: Daniela Piazza

Il giornalista di Formula 1 di Motorsport.com riceverà la Medaglia d'Oro come riconoscimento per due decenni di servizio in questo sport.

Jonathan Noble, redattore di Forumula Uno per Motorsport.com
Daniel Ricciardo, Red Bull Racing, Jonathan Noble, Editor Motorsport.com
Fernando Alonso, McLaren, including Adam Cooper and Jonathan Noble, Motorsport.com Editor
Jonathan Noble, giornalista, passeggero della biposto F1 Experiences e David Saleens, pilota della biposto F1 Experiences
Adam Cooper, giornalista, passeggero della biposto F1 Experiences e Jonathan Noble, giornalista, passeggero della biposto F1 Experiences
Adam Cooper, Journalist F1 Experiences 2-Seater passenger and Johhny Noble, Journalist F1 Experiences 2-Seater passenger

Londra -  1 Maggio 2018 Jonathan Noble, uno dei membri più rispettati del corpo stampa della Formula 1, sarà insignito di un premio per i suoi servizi nella copertura mediatica della Formula 1, al prestigioso Trofeo Lorenzo Bandini a Brisighella, Italia, sabato 5 maggio.

La cerimonia di premiazione del Trofeo Lorenzo Bandini si tiene annualmente in memoria dell'italiano Lorenzo Bandini, pilota Ferrari e vincitore a Le Mans, morto in un incidente di gara nel Gran Premio di Monaco, all'età di 31 anni.

I premi sono tenuti in grande considerazione da tutta la comunità di Formula 1 e sono noti per la cerimonia all'aria aperta che si svolge in un anfiteatro medievale nel cuore della città natale di Bandini, Brisighella.

Tra i precedenti vincitori del Premio Lorenzo Bandini troviamo Michael Schumacher, Max Verstappen, Kimi Raikkonen e Jenson Button. Quest'anno, nel 25esimo anniversario della cerimonia, onorerà il pilota Mercedes AMG Petronas, Valtteri Bottas, che aprirà le procedure guidando una sfilata di auto alla guida di una F1 W07 Hybrid. 

Accanto ai principali premi dei piloti, verranno presentati altri riconoscimenti – e Noble verrà onorato con la Medaglia d’Oro Mediolanum per il suo contributo alla Formula 1.

La carriera di Noble come giornalista nel motorsport è iniziata nel luglio 1994, tre anni dopo aver ricevuto il prestigioso Sir William Lyons Award dalla Guild of Motoring Writers.

Inizialmente ha lavorato come reporter d'agenzia per una serie di giornali nazionali del Regno Unito tra cui The Telegraph, e The Independent, e in agenzie stampa quali Reuters e The Press Association.

Nel 1999, Noble è passato alla Haymarket Publishing, prima di diventare giornalista di Formula 1 di Autosport magazine e successivamente, Autosport.com.

Dopo 15 anni, ha assunto il ruolo di giornalista di Formula 1 per Motorsport.com, due anni prima che i proprietari del sito web acquisissero il settore motoristico di Haymarket, riunendolo ai suoi vecchi colleghi.

Parlando del riconoscimento, Noble ha detto: “Sono veramente onorato di ricevere la Medaglia d’Oro Mediolanum al Trofeo Lorenzo Bandini. Avendo partecipato in passato all'evento in qualità di giornalista, è molto speciale ritornarci questa volta come destinatario.”

James Allen, Presidente EMEA di Motorsport Network, ha affermato: “Jon è tra i migliori giornalisti di F1 e questo prestigioso riconoscimento lo conferma sicuramente. Come suo pari nel centro media della F1 per oltre 20 anni, sono sempre stato colpito dalla sua inesorabilità e dal suo occhio per la notizia. Ha un entusiasmo e un'energia senza limiti. È un agenda setter e siamo molto orgogliosi di averlo nella nostra squadra.

Brawn: "Ricciardo era un 'passeggero' nell'incidente di Baku"

Articolo precedente

Brawn: "Ricciardo era un 'passeggero' nell'incidente di Baku"

Articolo successivo

Sauber: il direttore tecnico Zander lascia il team con effetto immediato!

Sauber: il direttore tecnico Zander lascia il team con effetto immediato!

Su questo articolo

Serie Formula 1