Morelli: "Da gennaio cercheremo altre soluzioni"

Il manager parla del futuro di Kubica, che potrebbe essere lontano dalla Lotus Renault già dal 2012

Morelli:
Le voci di un futuro diverso da quello legato alla Lotus Renault per Robert Kubica cominciano a trovare qualche conferma. Il manager Daniele Morelli, infatti, ci ha tenuto a chiarire che le parole del suo assistito sono state travisate: il polacco non ritiene di poter essere pronto per cominciare i test in febbraio, ma con questo non voleva dire che il suo rientro è rimandato al 2013. Morelli quindi ha spiegato che in realtà da gennaio sarà autorizzato a cercare soluzioni alternative alla squadra di Enstone: "Non capisco perchè la Renault abbia cambiato le parole di Robert. Non è vero che non sarà pronto per il 2012, lui ha comunicato di non avere la certezza di essere in forma per i primi test di febbraio" ha detto alla Gazzetta dello Sport. "Noi contiamo e speriamo di esserlo, ma in ogni caso il ritardo sarà di qualche mese, non si è mai parlato del 2013. La Renault andrà per la sua strada per quanto riguarda i piloti, noi cercheremo soluzioni alternative" ha aggiunto. E riguardo al contratto è piuttosto categorico: "Non si estende al 2012, il termine è fine dicembre, dal primo gennaio saremo liberi di andare in qualsiasi direzione". A quanto pare la Ferrari potrebbe essere veramente alla finestra...

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Robert Kubica
Articolo di tipo Ultime notizie