Formula 1
10 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
28 nov
-
01 dic
Evento concluso
Topic

Ferrari SF70H

Ferrari SF70-H: il tempo di Raikkonen la porta fra le Rosse competitive

condividi
commenti
Ferrari SF70-H: il tempo di Raikkonen la porta fra le Rosse competitive
Di:
25 feb 2017, 09:06

In appena 14 giri percorsi ieri a Fiorano, Kimi Raikkonen è riuscito a ottenere un tempo di 57"51 con gomme demo che non andavano in temperatura per il freddo, che inserisce la macchina 2017 fra le Rosse che hanno lottato per il mondiale.

Kimi Raikkonen, Ferrari
Kimi Raikkonen, Ferrari SF70H
Kimi Raikkonen, Ferrari SF70H
Kimi Raikkonen, Ferrari SF70H
Kimi Raikkonen, Ferrari SF70H
Kimi Raikkonen, Sebastian Vettel, Antonio Giovinazzi, Maurizio Arrivabene, Ferrari Team Principal, Sergio Marchionne,, Ferrari President and CEO of Fiat Chrysler Automobiles and Mattia Binotto, Ferrari chief technical officer
Kimi Raikkonen, Ferrari SF70H
Kimi Raikkonen, Sebastian Vettel, Sergio Marchionne and the Scuderia Ferrari Team with the new Ferrari SF70H

Quanto vale il miglior tempo ottenuto da Kimi Raikkonen con la SF70H nel filming day di ieri a Fiorano? Poco, se si considera che il finlandese ha portato la Rossa 2017 al debutto potendo fare solo 14 giri (vale a dire quasi la metà della distanza consentita dalla FIA di 100 km, visto che poi ha girato anche Sebastian Vettel sul bagnato) e che la nuova Ferrari calzava gomme in "versione" demo che nulla hanno a che vedere con quelle che saranno usate da lunedì nei test di Barcellona.

Fatte queste doverose premesse, il tempo che piuttosto in scioltezza ha portato Kimi Raikkonen a girare al penultimo giro in 57"510 secondo l'implacabile cronometraggio di Alessandro Stefanini è interessante, perché colloca subito la monoposto 2017 al sesto posto nella graduatoria dei record ottenuti dalle Rosse sulla pista di casa della Ferrari, a 1"52 dalla mitica F2004 di Michael Schumacher che detiene il primato in 55"99.

I record della Ferrari F.1 a Fiorano

Monoposto Tempo Pilota Anno
Ferrari F2004 55"999   Michael Schumacher 2004
Ferrari F2003GA 56"330   Michael Schumacher 2003
Ferrari 248 F1 57"099   Felipe Massa 2006
Ferrari F2005 57"146   Michael Schumacher 2005
Ferrari F2002 57"476   Michael Schumacher 2002
Ferrari SF70H 57"510   Kimi Raikkonen 2017
Ferrari F2007 58"366   Felipe Massa 2007

Considerato che gli pneumatici Pirelli demo pagano oltre un secondo da quelli omologati per la stagione 2017 e che a Fiorano faceva molto freddo prima che iniziasse anche a piovere (Kimi si sarebbe lamentato che le gomme non riuscivano ad andare in temperatura...) il tempo che è venuto fuori nel filming day è indicativo di una macchina che ha fatto un grosso salto in avanti.

Quanto? E' davvero prematuro azzardare delle previsioni, ma è interessante evidenziare che la SF70H si è inserita in un novero di Ferrari che o hanno vinto il mondiale, o hanno lottato per il titolo (tranne la deludente F2005 che vinse un GP solo nella gara farsa di Indianapolis). 

Questo può essere un segnale, ma niente di più: è giusto, infatti, sottolineare che i record delle monoposto 2004 la Mercedes aveva cominciato a batterli già lo scorso anno con la temibile W07 Hybrid, per cui coinsiderando che le macchine con le gomme larghe e più carico aerodinamico dovrebbero essere sensibilmente più veloci, appare più che evidente che se si potesse tornare a girare a Fiorano in condizioni perfette, il primato di Michael dovrebbe essere sbriciolato di un paio di secondi...

Articolo successivo
Ferrari SF70H, Vettel: "La prima impressione è stata buona"

Articolo precedente

Ferrari SF70H, Vettel: "La prima impressione è stata buona"

Articolo successivo

Fotogallery: la Williams svela le forme della vera FW40

Fotogallery: la Williams svela le forme della vera FW40
Carica i commenti