Formula 1
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
42 giorni
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
49 giorni
02 apr
-
05 apr
Prossimo evento tra
63 giorni
G
GP della Cina
16 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
77 giorni
30 apr
-
03 mag
Prossimo evento tra
91 giorni
07 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
98 giorni
21 mag
-
24 mag
Prossimo evento tra
112 giorni
G
GP d'Azerbaijan
04 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
126 giorni
G
GP del Canada
11 giu
-
14 giu
Prossimo evento tra
133 giorni
25 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
147 giorni
02 lug
-
05 lug
Prossimo evento tra
154 giorni
G
GP di Gran Bretagna
16 lug
-
19 lug
Prossimo evento tra
168 giorni
G
GP d'Ungheria
30 lug
-
02 ago
Prossimo evento tra
182 giorni
G
GP del Belgio
27 ago
-
30 ago
Prossimo evento tra
210 giorni
03 set
-
06 set
Prossimo evento tra
217 giorni
G
GP di Singapore
17 set
-
20 set
Prossimo evento tra
231 giorni
24 set
-
27 set
Prossimo evento tra
238 giorni
08 ott
-
11 ott
Prossimo evento tra
252 giorni
G
GP degli Stati Uniti
22 ott
-
25 ott
Prossimo evento tra
266 giorni
G
GP del Messico
29 ott
-
01 nov
Prossimo evento tra
273 giorni
G
GP del Brasile
12 nov
-
15 nov
Prossimo evento tra
287 giorni
G
GP da Abu Dhabi
26 nov
-
29 nov
Prossimo evento tra
301 giorni

F1 Test Pirelli: sbatte Leclerc, la Ferrari ha concluso

condividi
commenti
F1 Test Pirelli: sbatte Leclerc, la Ferrari ha concluso
Di:
4 dic 2019, 13:06

Il ferrarista ha urtato le barriera alla curva 14 perdendo il posteriore della SF90. Charles è uscito incolume dall'incidente, ma la Scuderia ha deciso di interrompere il lavoro dopo 103 giri.

Paura per Charles Leclerc che ha provocato l'unica bandiera rossa nella seconda giornata di test Pirelli in corso ad Abu Dhabi per la delibera delle gomme 2020.

Il monegasco ha perso il controllo della sua Ferrari alla Curva 14: la SF90 è andata a urtare le barriere con il retrotreno, danneggiando l'ala posteriore e i piloni di supporto oltre alla sospensione dietro.

Il giovane pilota è uscito incolume dall'incidente, ma la sessione è stata prontamente interrotta dalla bandiera rossa per spostare la Ferrari danneggiata: i tecnici del Cavallino hanno fatto sapere che i lavori sono considerati chiusi anche se la monoposto potrebbe essere rimessa in pista prima della bandiera a scacchi.

Il dubbio riguardava l'integrità della trasmissione, che potrebbe aver subito dei danni nell'impatto, per cui la squadra ha preferito considerare chiuso il programma, considerato che Leclerc aveva completato 103 giri dei 130 previsti.

Si consideri che Charles aveva già valutato tutte le mescole a disposizione per cui la squadra di Maranello porta a casa tutti i dati necessari a fare delle valutazioni sulla scelta degli pneumatici. Il turno è ripreso dopo che la Rossa è stata riportata ai box.

       Pos. Pilota Vettura Tempo Giri
1 George Russell Mercedes 1'37”204 114
2 Charles Leclerc Ferrari 1'37”401 103
3 Lance Stroll Racing Point 1'37”999 92
4 Pierre Gasly Toro Rosso 1'38”166 106
5 Carlos Sainz Jr. McLaren 1'38”729 75
6 Esteban Ocon Renault 1'38”950 102
7 Alexander Albon Red Bull 1'39”181 96
8 Nicholas Latifi Williams 1'40”188 50
9 Antonio Giovinazzi Alfa Romeo 1'40”246 92
10 Pietro Fittipaldi Haas 1'41”047 102
11 Roy Nissany Williams 1'43”892 38
Scorrimento
Lista

Charles Leclerc, Ferrari SF90

Charles Leclerc, Ferrari SF90
1/8

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF90

Charles Leclerc, Ferrari SF90
2/8

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF90

Charles Leclerc, Ferrari SF90
3/8

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF90

Charles Leclerc, Ferrari SF90
4/8

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF90

Charles Leclerc, Ferrari SF90
5/8

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari

Charles Leclerc, Ferrari
6/8

Foto di: Erik Junius

Charles Leclerc, Ferrari SF90

Charles Leclerc, Ferrari SF90
7/8

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF90

Charles Leclerc, Ferrari SF90
8/8

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Articolo successivo
F1, Test Pirelli: Leclerc sale secondo a un soffio da Russell

Articolo precedente

F1, Test Pirelli: Leclerc sale secondo a un soffio da Russell

Articolo successivo

Gomme 2020: per la scelta c'è una questione di galleria?

Gomme 2020: per la scelta c'è una questione di galleria?
Carica i commenti