La Ferrari torna a Mosca con la F60 e Marc Gené

condividi
commenti
La Ferrari torna a Mosca con la F60 e Marc Gené
Redazione
Di: Redazione
12 lug 2014, 12:22

La Scuderia del Cavallino parteciperà anche quest'anno al Moscow City Racing

La Scuderia Ferrari è sbarcata a Mosca, dove anche quest’anno prenderà parte al Moscow City Racing, l’evento che sabato porterà nella capitale della Federazione Russa rappresentanti dell’automobilismo sportivo di fama internazionale.

A rappresentare il team di Maranello sarà Marc Gené al volante di una F60, la vettura che ha disputato la stagione di Formula 1 2009. Lo spagnolo, collaudatore della Scuderia Ferrari, è pronto ad elettrizzare il pubblico con un programma che promette grande spettacolo. Tre le sessioni in programma sul circuito che si snoda sulle strade intorno al Cremlino e che sarà preso d’assalto da migliaia di fan desiderosi di vedere da vicino una vettura di Formula 1. In Russia l’attenzione per la massima categoria automobilistica è in continuo aumento, trascinata dalla presenza di un pilota locale nel Circus e dal fatto che il 12 ottobre si terrà il primo Gran Premio di Formula 1, sul circuito cittadino di Sochi.

La presenza della Scuderia Ferrari a Mosca è anche un segno concreto del rapporto che la lega a Kaspersky Lab, uno dei principali sponsor del team, che ha proprio in questa città il suo quartier generale ed è tra i partner dell’evento di questo fine settimana.

Gené sabato sarà anche alla testa di una parata di Ferrari che sfileranno sulla Piazza Rossa per ricordare il decimo anniversario della presenza della Casa di Maranello sul mercato russo. La Scuderia Ferrari seguirà l’evento tramite il proprio account Twitter, sul quale sarà possibile commentare utilizzando l’hashtag #FerrariMCR14.

Articolo successivo
Nico Rosberg si è sposato con Vivian Sibold

Articolo precedente

Nico Rosberg si è sposato con Vivian Sibold

Articolo successivo

Montezemolo non molla: "La F.1 ha perso fascino!"

Montezemolo non molla: "La F.1 ha perso fascino!"
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Piloti Marc Gene
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie