Finali Mondiali Ferrari: la carica dei... 101 in pista a Monza

condividi
commenti
Finali Mondiali Ferrari: la carica dei... 101 in pista a Monza
Francesco Corghi
Di: Francesco Corghi
02 nov 2018, 15:57

Oltre 100 sono le 488 del Ferrari Challenge che sul tracciato brianzolo si daranno battaglia per Coppa Shell e Trofeo Pirelli, con tutti i piloti GT del FIA WEC presenti all'evento ai quali domenica si aggiungeranno Arrivabene e Camilleri.

Una tipica giornata autunnale ha aperto le Finali Mondiali Ferrari che nella stagione 2018 si svolgono all'Autodromo Nazionale di Monza, oggi bagnato da una pioggia intermittente che ha caratterizzato le prime gare del weekend.

Come tutti gli anni in pista si confronteranno i 43 protagonisti del Ferrari Challenge Europa, ai quali si aggiungono i 32 della serie del Nord America e i 26 di Asia-Pacifico, un totale di 101 Ferrari 488 a darsi battaglia lungo i 5.793km del circuito brianzolo. Venerdì e sabato sono le giornate dedicate alle ultime gare di questi campionati, dai quali verranno fuori i nomi che si schiereranno nelle finalissime di Coppa Shell e Trofeo Pirelli previste domenica.

Per gli amanti dello spettacolo non mancheranno le esibizioni di XX Programmes e F1 Clienti in tutto il fine settimana, che verrà chiuso dall'immancabile Ferrari Show delle Formula 1 con i ragazzi della Scuderia Ferrari.

Infine il paddock è caratterizzato dalla presenza dell'enorme hospitality Ferrari e dal padiglione con esposte le Formula 1 di ieri ed oggi, vetture stradali e Gran Turismo, mentre i fan più piccoli avranno un'area riservata adibita a parco giochi (ovviamente a tema Ferrari), al fianco del quale è situato lo shop per acquistare tutti i gadget col Cavallino Rampante.

Per quanto riguarda i grandi personaggi da poter incontrare, avremo tutti i piloti del FIA WEC, ossia Davide Rigon, James Calado, Sam Bird, Alessandro Pier Guidi, Giancarlo Fisichella, Toni Vilander, Olivier Beretta e Andrea Bertolini, ai quali si aggiungeranno Marc Gené, Miguel Molina, il team principal della F1, Maurizio Arrivabene, e il nuovo AD di Maranello, Louis Camilleri. Rigon, Fisichella, Bertolini e Gené porteranno in pista le Formula 1 nel Ferrari Show di domenica pomeriggio.

Articolo successivo
Hites quinto in Gara 1 a Monza e beffato dalla bandiera rossa nel North America Pirelli

Articolo precedente

Hites quinto in Gara 1 a Monza e beffato dalla bandiera rossa nel North America Pirelli

Articolo successivo

Acquazzone a Monza, il maltempo provoca la bandiera rossa alle Finali Mondiali Ferrari

Acquazzone a Monza, il maltempo provoca la bandiera rossa alle Finali Mondiali Ferrari
Carica i commenti