Alonso: "Kimi era il migliore pilota sul mercato"

Lo spagnolo ammette che la Ferrari lo ha sempre tenuto informato delle trattative con il finlandese

Alonso:
Fernando Alonso ammette di essere stato messo a conoscenza dalla Ferrari sulle trattative con Kimi Raikkonen e lo spagnolo si è dichiarato favorevole all'arrivo nel 2014 del finlandese in squadra: "Ero sempre informato su come si muoveva il team, anche quando la decisione non era stata ancora presa - ha affermato Alonso - Una volta che hanno deciso di non proseguire con Felipe, mi è stato chiesto cosa ne pensavo. Ho risposto che, secondo me, Kimi era il migliore sul mercato, specialmente perchè nella prossima stagione ci saranno molti cambiamenti e sarà necessario molto lavoro di sviluppo sulla monoposto a gennaio e febbraio". Fernando, quindi, non era contrario al ritorno di Iceman... "Ho detto alla squadra che era importante avere un compagno con molta esperienza in Formula 1, e sono contento della scelta. La mia motivazione sarà sempre la stessa, fare sempre del mio meglio per arrivare a quei risultati che ci aspetta da me. E anche se qualche volta non dovessi riuscirci, credo che nessun compagno di squadra possa spingermi più di quanto già non lo faccia io con me stesso". Poi l'asturiano ha anche un pensiero non solo per Kimi, ma anche per Massa... "Con due campioni del mondo non ci saranno differenze. Anche quando sono arrivato in Ferrari, si diceva che il rapporto con Felipe sarebbe stato difficile poiché lui era con la squadra da molti anni. Dopo quattro stagioni insieme, posso dire che è uno dei miei migliori amici che ho qui. In ogni caso, considero Felipe come un campione del mondo. Ricordate, quando nel 2008 in Brasile tagliò la linea del traguardo era campione del mondo. Non direi che è un rookie!".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Kimi Raikkonen , Fernando Alonso
Articolo di tipo Ultime notizie