Mateschitz finanzierà personalmente il Gp d'Austria

Mateschitz finanzierà personalmente il Gp d'Austria

Il boss della Red Bull pagherà di tasca sua la tassa d'iscrizione al Mondiale come promoter

Da un paio d'anni a questa parte era piuttosto evidente che Dietrich Mateschitz avesse una voglia matta di riportare la Formula 1 nella sua Austria. Dopo i grandi successi ottenuti dall'accoppiata Red Bull-Sebastian Vettel non ci poteva essere nulla di meglio di una passerella al Red Bull Ring e per riuscire ad ottenerla a partire dal 2014 il magnate austriaco è stato disposto ad aprire decisamente il portafoglio. In una breve intervista rilasciata ad Autosport ha infatti spiegato che sarà proprio lui a pagare personalmente la tassa di iscrizione al campionato dell'evento. "Non ho ricevuto condizioni di favore, ma possiamo contare sul bonus che la Formula 1 ha sempre goduto nel venire in Austria, dove siamo in grado di offrire un Gp diverso da tutti gli altri. Con la vendita dei biglietti contiamo di coprire le spese di organizzazione, ma non la tassa d'iscrizione come promoter. Quella la pagherò io" ha detto Mateschitz. Come detto, la spinta dei successi della Red Bull è stata importante, ma lo è stata anche la riapertura dell'impianto di Zeltweg: "Da quando abbiamo aperto il Red Bull Ring, la Formula 1 è diventata un argomento di discussione importante in Austria. Se ne è iniziato a parlare con una certa costanza. Per questo verso la fine dell'anno scorso abbiamo iniziato a muoverci per concretizzare questo ritorno". In vista del Gp dell'anno prossimo, per il quale Mateschitz spera di riuscire ad arrivare a mettere insieme almeno 60.000 spettatori, stanno per partire anche degli ulteriori lavori di ammodernamento dell'impianto: "Rifaremo la tribuna centrale e quella ovest: entrambe saranno coperte. Inoltre non è ancora chiaro se dovremmo realizzare un'espansione del paddock o meno".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie