Vettel sulle gomme: "Dato solo il nostro parere"

Il tedesco smentisce che ci sia la Red Bull dietro alla modifica della dure della Pirelli

Vettel sulle gomme:
Tranquillo e soddisfatto dei risultati delle prime gare: così si è presentato Sebastian Vettel alla conferenza stampa del Gp di Spagna. Il tre volte campione del mondo arriva all'inizio della stagione europea da leader della classifica e quindi ha sottolineato di essere contento dei risultati ottenuti fino ad oggi, ma anche convinto che la sua RB9 abbia ancora importanti margini di crescita. "Credo che se guardiamo i risultati dobbiamo essere contenti. Siamo competitivi e abbiamo una vettura veloce, che può finire sul podio. I piazzamenti in Australia ed in cina non sono stati male, quindi penso che ci siano anche margini di miglioramento" ha detto Seb. C'è una cosa poi su cui ha voluto fare chiarezza in particolar modo, negando che la scelta di modificare la mescola dura da parte della Pirelli sia arrivata in seguito ad importanti pressioni della Red Bull. "Noi abbiamo solo dato i nostri feedback e credo che in griglia fossero in tanti a fare fatica con le gomme. Noi siamo arrivati al punto che non potevamo nemmeno più lottare in gara, come ci è capitato in Cina. E' normale: ci sono strategie e stili diversi di interpretare le gare. Noi abbiamo chiesto modifiche e dato il nostro parere come tutti". In ogni caso il tedesco non si aspetta una situazione troppo diversa a Barcellona: "Non so come funzionerà la nuova mescola dura di Pirelli, ma di certo non mi aspetto un miracolo. Penso quindi dovremo comunque lavorare molto per far durare le gomme. Non ci saranno grandi rivoluzioni dal punto di vista tecnico sulle vetture, ma qualche aggiornamento come faranno anche gli altri team".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Sebastian Vettel
Articolo di tipo Ultime notizie