Riscontri positivi per la I.S.R. nei test del Paul Ricard

Riscontri positivi per la I.S.R. nei test del Paul Ricard

L'equipaggio Bonanomi/Vervisch/Salaquarda ha chiuso al sesto posto con la sua Audi R8 LMS

I test ufficiali prestagionali della Blancpain Endurance Series che si sono conclusi giovedì al Paul Ricard hanno tradotto in riscontri molto promettenti il lavoro che il team I.S.R. Racing ha svolto durante l'inverno per preparare la stagione di esordio nella serie.

Le due Audi R8 LMS ultra schierate dalla squadra ceca si sono dimostrate molto competitive in entrambi i giorni e in più di una sessione sono risultate il punto di riferimento a livello di prestazioni tra le molte coupé della casa dei quattro anelli. Sulla vettura numero 75 l'equipaggio composto da Marco Bonanomi, Frédéric Vervisch e Filip Salaquarda ha chiuso con la sesta prestazione assoluta entrambe le giornate (1'57"476 e 1'57"324 i tempi). Sulla numero 74 Anders e Thomas Fjordbach hanno girato mercoledì lavorando sul passo gara, mentre giovedì ha segnato il debutto di Fabio Onidi, subentrato a Thomas Fjordbach. Il programma svolto dai Fjordbach e da Onidi è stato molto intenso e ha permesso di portare a termine 59 giri il primo giorno e 100 il secondo, nei quali è stata verificata anche l'affidabilità di alcuni componenti in ottica gara.

Igor Salaquarda (I.S.R. racing, Team Principal): "I piloti e la squadra hanno svolto un lavoro eccellente, unendo la ricerca della performance all'ottimizzazione del passo gara. Tutti gli obiettivi che ci eravamo fissati sono stati raggiunti: il nostro miglior tempo ci colloca ampiamente nella top-ten risultando, tra le altre cose, il migliore delle Audi, mentre sul fronte della consistenza abbiamo percorso tantissimi chilometri senza alcun problema".

Il team I.S.R. Racing scenderà in pista a Misano Adriatico il 18 e 19 marzo per un'ulteriore sessione di test e subito dopo a Monza in occasione del round inaugurale della Blancpain Endurance Series 2015.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati BES
Piloti Marco Bonanomi , Fabio Onidi , Frédéric Vervisch , Filip Salaquarda , Anders Fjordbach
Articolo di tipo Ultime notizie