A Budapest si rivedono Fong e Pentus

A Budapest si rivedono Fong e Pentus

Il cinese correrà con il team Ombra, l'estone con lo Zele Racing

A Budapest l'Auto GP darà il benvenuto a due "rientranti". All'Hungaroring, infatti, Sten Pentus e Adderly Fong torneranno a far parte della griglia del campionato. Il pilota cinese ha già partecipato all'evento di apertura a Monza e nonostante fosse alla sua prima esperienza su una monoposto ad altissime performance dopo due anni di F3 ha messo in pista una prestazione sorprendente, centrando la top ten in tutte le sessioni di prove e cogliendo un bellissimo settimo posto in Gara 1. Come nell'appuntamento in terra italiana, anche in Ungheria Fong correrà con il team Ombra, sostituendo il brasiliano Yann Cunha. L'altro benvenuto ritorno è quello di Sten Pentus: il pilota estone era già sceso in pista a Valencia con il team Virtuosi UK, ma le sue ambizioni erano state frustrate dai capricci di un motore che, dopo le qualifiche, era poi stato sostituito con una nuova unità. Visto che Dracone è stato confermato sulla seconda vettura del team britannico, Pentus in questo fine settimana gareggerà con il team austriaco Zele Racing: la squadra fondata e gestita da Michael Zele viene da un ottimo podio in Gara 2 a Marrakech con Giacomo Ricci, e con un pilota esperto e talentuoso come Pentus punta senza dubbio a ripetere o migliorare quel risultato sul tracciato ungherese.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Auto GP
Piloti Sten Pentus
Articolo di tipo Ultime notizie