Record di iscritti per la RS Cup al Mugello

Record di iscritti per la RS Cup al Mugello

Saranno ben 24 le vetture al via, una in più rispetto alle prime tre tappe della stagione 2014

Saranno ben 24 le Renault Clio Rs che scenderanno in pista in occasione della quinta prova stagionale della RS Cup 2014. Un nuovo record dunque per la serie del Gruppo Peroni Race che dopo aver registrato 23 iscritti in occasione delle prime tre prove, riesce a migliorarsi ulteriormente. Un record che sarebbe potuto essere ancora più consistente senza alcune defezioni dell’ultimo minuto.

Favorito d’obbligo è il leader in classifica Giacomo Trebbi (4x4 Explorer) che già in occasione di questa prova potrebbe laurearsi campione 2014 con una gara di anticipo. Il giovane pilota di Riccione non ha avuto cali di rendimento dimostrando anche una inaspettata maturità alternando prove di forze a gestione della posizione. I due rivali in ottica campionato saranno ancora Roberto Gironacci (GMC) e Alfredo De Matteo (Veregra Competition) con il primo dalla sua l’esperienza nonostante ancora la giovane età, e il secondo la sfrontatezza dei suoi 20 anni.

Discorso allargato per le possibili vittorie in gara. A questi nomi vanno aggiunti d’obbligo quelli di Alessio Alcidi (Team Rambo), anche lui una piacevole sorpresa quest’anno, del veterano Fabrizio Tablò e dei volti “noti” Luigi Ferrara ed Emanuele Balestrero. Debutti stagionali per Termine e Beltrami. Negli “Over” nuova sfida fra Lolli, Billo, Ciocca, Cipolla, Palermo e lo stesso Tablò.

Su tre giorni il programma di gara con il consueto format che prevede libere al venerdì, qualifica al sabato e le due gare alla domenica. Tutte e due le gare, così come la qualifica sarà trasmessa LIVE in streaming su www.gruppoperonirace.it. Sullo stesso sito il programma dettagliato del weekend.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Altre Turismo
Articolo di tipo Ultime notizie