Il Dottor Mir ordina una settimana di riposo a Pedrosa

Il Dottor Mir ordina una settimana di riposo a Pedrosa

La visita di controllo di ieri ha confermato che il braccio operato è ancora molto infiammato

Dopo aver faticato parecchio nel weekend del Mugello, ieri Dani Pedrosa è volato a Barcellona per una visita di controllo al braccio destro operato lo scorso 6 maggio, per risolvere un problema di sindrome compartimentale che lo tormentava dall'inizio della stagione. Come temeva il pilota della Honda, il Dottor Xavier Mir ha confermato che l'arto continua ad essere più infiammato rispetto alle previsioni, ma che questo è dovuto al poco riposo che Dani gli ha potuto concedere a cavallo tra le due gare di Le Mans e del Mugello. Per questo gli è stato raccomandato di un periodo di riposo assoluto di una settimana. Insieme al Dottor Mir poi Dani ha studiato un nuovo programma di riabilitazione da cominciare la settimana prossima per presentarsi alla gara di casa, a Barcellona, nelle migliori condizioni possibili. "Approfitteremo del tempo a disposizione. La gara in Italia, con dolore, è stata molto lunga. Un circuito tanto esigente come il Mugello, con tantos cambi di direzioni, non aiuta. Per questo il quarrto posto non è affatto male. Ma guardando quel che hanno fatto Márquez e Lorenzo, voglio esser al 100% per lottare con loro per la vittoria. Al Montmeló ci saró anch’io" ha spiegato Pedrosa sul suo blog personale.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Articolo di tipo Ultime notizie