Poncharal: "Espargaro starà subito nei primi cinque"

Il titolare del team Yamaha Tech 3 è sicuro che il giovane spagnolo nel 2014 farà molto bene

Poncharal:
Herve Poncharal, titolare del team Monster Yamaha Tech 3, è dispiaciuto di perdere Cal Crutchlow nel 2014, visto che l'inglese doventerà pilota ufficiale della Ducati, ma è soddisfatto di prendere un giovane di talento come Pol Espargaro. Lo spagnolo ha firmato un contratto che lo lega alla Yamaha (la stipula dell'accordo, infatti, è avvenuta in Giappone), ma è stato girato alla squadra satellite che ha sede in Francia: Pol farà coppia l'anno prossimo con il britannico Bradley Smith. Herve Poncharal non ha dubbi sulle qualità di Espargaro: "Penso che Pol sia un pilota di grande talento. L'abbiamo potuto vedere l'anno scorso che è stato sono l'unico in grado di sfidare Marc Marquez in Moto2. E' molto giovane ed è in lizza con Scott per il titolo della Moto2. Penso che il prossimo anno lo potremo vedere lottare per le prime cinque o sei posizioni in MotoGP: saprà andare molto forte anche nella clase regina". Il 22enne spagnolo è attualmente in lotta per il titolo mondiale di Moto2 con Scott Redding: il pilota del Gloucestershire che può gestire un vantaggio di 23 punti, ma Pol più che mai intenzionato a fare il salto di categoria avendo i galloni del campione del mondo della classe cadetta.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Pol Espargaro
Articolo di tipo Ultime notizie