Argentina ancora in dubbio nel calendario 2013

condividi
commenti
Argentina ancora in dubbio nel calendario 2013
Redazione
Di: Redazione
16 ott 2012, 12:03

C'è la conferma dell'ingresso di Austin, mentre il Sachsenring è stato anticipato di una settimana

Con un comunicato coniunto diffuso questa mattina, la Dorna e la FIM hanno annunciato alcune piccole modifiche da apportare al calendario provvisorio della MotoGp. La prima è la conferma del terzo round statunitense ad Austin. Il circuito texano ospiterà la terza tappa stagionale, nel weekend del 21 aprile. Per evitare un "back to back" piuttosto scomodo con Laguna Seca, il Gp di Germania è stato invece anticipato di una settimana e si disputerà nel primo weekend di luglio: in questo modo la gara del Sachsenring è stata invece avvicinata a quella di Assen. Infine, rimane ancora in dubbio il Gp di Argentina, previsto per il 14 aprile sul tracciato di Rio Hondo. Al momento di fianco a questa data rimane la dicitura "da confermare". A quanto pare i lavori sull'impianto starebbero andando un po' a rilento, inoltre ci sarebbero ancora diverse questioni burocratiche da risolvere. MOTOGP - Bozza calendario 2013 31 marzo - Qatar - Losail* 14 aprile - Da confermare 21 aprile - Stati Uniti - Austin 5 maggio - Spagna - Jerez* 19 maggio - Francia - Le Mans 2 giugno - Italia - Mugello 16 giugno - Catalunya - Barcellona 29 giugno - Olanda - Assen* 7 luglio - Germania - Sachsenring 21 luglio - Stati Uniti - Laguna Seca**** 18 agosto - Indianapolis - Indianapolis 25 agosto - Repubblica Ceca - Brno 1 settembre - Gran Bretagna - Silverstone 15 settembre - San Marino - Misano 29 settembre - Aragon - Motorland Aragon 13 ottobre - Malesia - Sepang 20 ottobre - Australia - Phillip Island 27 ottobre - Giappone - Motegi 10 novembre - Valencia - Valencia * Gara in notturna ** Da confermare *** Gara al sabato **** Solo MotoGp
Prossimo articolo MotoGP
Tante iniziative per ricordare Simoncelli a Sepang

Previous article

Tante iniziative per ricordare Simoncelli a Sepang

Next article

Crutchlow a secco di carburante all'ultimo giro

Crutchlow a secco di carburante all'ultimo giro

Su questo articolo

Serie MotoGP
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie