Sainz: “Per noi la gara è più difficile della qualifica”

Carlos Sainz, al primo Gran Premio spagnolo vestito di rosso, riesce a conquistare un sesto piazzamento in qualifica, dietro al compagno di squadra, che parte dalla seconda fila.  

Sainz: “Per noi la gara è più difficile della qualifica”

Dopo un venerdì abbastanza faticoso, in qualifica il Carlo spagnolo del Cavallino Rampante sembrava essere destinato a portare a casa un buon risultato. O meglio, un piazzamento davanti al compagno di squadra. 

Sainz partirà sesto dalla griglia di partenza del Gran Premio di casa. Tra lui e il quarto Leclercl’Alpine di Esteban Ocon. 

Eppure, Sainz Jr., può ritenersi soddisfatto di occupare una terza fila. Un risultato di cui, comunque, non pare stupito. 

“Se qualcuno, all’inizio del weekend mi avesse detto che mi sarei qualificato in questo piazzamento, ci avrei creduto. Voglio dire, non sapevamo molto bene come ci saremmo comportati su questa pista, ma quello che è chiaro è che la macchina va abbastanza bene nelle curve, siamo riusciti a mettere insieme dei bei giri. Sono contento dell'equilibrio in generale per tutto il fine settimana. Ho combattuto un po' di sottosterzo qua e là, sono riuscito a passare il  Q1 con un set, che è normalmente un buon segno di fiducia con una macchina. E poi in Q3 non ho fatto i migliori giri”. 

“Sono abbastanza felice, sto iniziando a sentirmi un po' più mio agio in macchina, e sono riuscito a mettere insieme dei bei giri”.  

Come prima gara di casa vestito di Rosso, sicuramente Sainz spera di portare in saccoccia un buon ricordo e un buon risultato.   

Penso che stiamo iniziando nella migliore posizione possibile. Onestamente siamo ancora un po' preoccupati per il degrado dei nostri pneumatici. Abbiamo visto di nuovo nei long run di venerdì che siamo ancora un po' in ritardo, ma allo stesso tempo, stiamo cercando di risolverli. Ci vorrà del tempo, ci sono ancora cose che dobbiamo migliorare in questa macchina. Quindi sì, vediamo cosa possiamo fare domani. Ma le gare sono normalmente più difficili del sabato per noi”. 

 

condividi
commenti
Leclerc: "Questa per noi è quasi una pole. Ottimo risultato"

Articolo precedente

Leclerc: "Questa per noi è quasi una pole. Ottimo risultato"

Articolo successivo

Podcast F1: Chinchero analizza le Qualifiche del GP di Spagna

Podcast F1: Chinchero analizza le Qualifiche del GP di Spagna
Carica i commenti