Vettel: "Che fatica scaldare le gomme in ripartenza!"

Il tedesco parla di Mercedes lente nella prima fase e di un risultato importante per il campionato

Vettel:
Questa volta non ha vinto, ma in ottica campionato il secondo posto di Sebastian Vettel può valere veramente come una vittoria. Con Fernando Alonso solo settimo e Kimi Raikkonen addirittura decimo, il pilota della Red Bull ha incrementato a 21 lunghezze il suo vantaggio sul finlandese e a 29 sul ferrarista. Il weekend di Monaco quindi va sicuramente incasellato come positivo per il tre volte campione del mondo. "Nel complesso sono molto soddisfatto del risultato, perchè sappiamo che è sempre molto difficile superare qui. Credo di aver fatto una partenza fantastica, ma non c'era abbastanza spazio per superare le Mercedes, quindi sono stato costretto ad alzare il piede. Anche con Webber poi abbiamo girato molto vicini alla prima curva" ha esordito il tedesco. All'inizio Seb è rimasto stupito dal passo lento delle Mercedes: "Sono rimasto stupito anche dal passo lento delle Mercedes nei giri di apertura. Ti aspetti due "Frecce d'Argento", ma oggi sembravano due navi da crociera e andavano molto piano. Credo comunque che questo facesse parte della loro strategia, che poi si è rivelata vincente". La RB9 invece ha avuto qualche problemino a mandare in temperatura le gomme nelle ripartenze dopo la safety car (entrata per ben tre volte): "Anche noi abbiamo fatto un buon lavoro dal punto di vista strategico, perchè siamo riusciti a sorpassare Hamilton ai box, ma poi abbiamo avuto dei problemi a scaldare le gomme nelle ripartenze. Dietro anche Hamilton ha provato ad attaccare Webber, ma alla fine abbiamo portato a casa un buon risultato di squadra".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Sebastian Vettel
Articolo di tipo Ultime notizie