La Caterham sogna di entrare in Q2 a Valencia

La Caterham sogna di entrare in Q2 a Valencia

Mark Smith è molto ottimista sul pacchetto aerodinamico che arriverà in Spagna

Nella pausa tra il Canada e Valencia in casa Caterham si è lavorato a ritmo veramente incessante. La CT01 si presenterà sul tracciato cittadino spagnolo con una nuova veste aerodinamica ed alcune migliorie sul fondo. Aggiornamenti che rendono molto fiducioso il direttore tecnico Mark Smith, che pensa che sia possibile portare in Q2 almeno uno tra Heikki Kovalainen e Vitaly Petrov. "Ci aspettiamo di avvicinarci ancora di più alle vetture che ci precedono, concedendoci magari la chance di piazzare almeno una delle due vetture nella Q2 e dando ai nostri piloti la possibilità di battagliare concretamente nella gara di domenica" ha detto Smith. Eccolo entrare nel dettaglio di questo nuovo pacchetto: "Nelle prossime gare, a Silverstone e Valencia, avremo un paio di aggiornamenti importanti per la vettura. In particolare in Spagna avremo diversi aggiornamenti aerodinamici e qualche piccola modifica al fondo. Anche se non sappiamo esattamente cosa ci potranno dare queste novità in termini prestazionali una volta portate in pista, siamo ottimisti e pensiamo che ci potranno permettere di avvicinarci alla parte centrale del gruppo". Il proprietario del team, Tony Fernandes, però guarda ancora all'obiettivo a lungo termine: "Abbiamo le persone e le risorse giuste per raggiungere il nostro obiettivo, che è quello di conquistare almeno un punto in questa stagione. Ci siamo già avvicinati al gruppo centrale, ma ancora non basta, anche se la nostra prospettiva comincia a diventare allettante".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie