Vettel: "Dobbiamo capire le cause della foratura"

Il campione del mondo non ha saputo aggiungere troppo sul suo ritiro

Vettel:
Per la prima volta in questa stagione Sebastian Vettel è stato costretto al ritiro. Il Gp di Abu Dhabi del due volte campione del mondo è durato appena lo spazio di una curva, poi una foratura lo ha fatto finire in testacoda, danneggiando anche la sospensione posteriore destra. Un ko che quindi gli impedirà di provare ad eguagliare il record di 13 vittorie in una sola stagioane di Michael Schumacher. "All'uscita della prima curva tutto sembrava ok, ma appena ho iniziato ad inserire la vettura nella curva 2 ho capito che c'era qualcosa che non andava nel posteriore. Ho provato a controllarla, ma non c'era nulla da fare: avevo una gomma forata e mi sono girato. Purtroppo successivamente si è danneggiata anche la sospensione, quindi non ho potuto proseguire la mia gara" ha spiegato il pilota della Red Bull. Sebastian però non riesce a darsi una spiegazione dell'accaduto: "E' come se all'uscita della curva 1 avessi patito un'improvvisa perdita di pressione. La gomma si è sgonfiata nel breve spazio che separa dalla curva 2. Onestamente non so dire il perchè. Non ho fatto nulla di differente rispetto a qualsiasi altro giro, quindi dobbiamo capire quali sono le cause che hanno portato a questa foratura".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Sebastian Vettel
Articolo di tipo Ultime notizie