Ricciardo: "Prima fila è meglio che mettere dietro Seb"

Ancora una volta l'australiano della Red Bull è riuscito a battere Vettel in qualifica a Shanghai

Ricciardo:
Per la terza volta in quattro gare Daniel Ricciardo è riuscito a battere il suo compagno di squadra in qualifica. Un risultato clamoroso se si pensa che questo compagno si chiama Sebastian Vettel e viene da quattro titoli iridati consecutivi. Quando gli è stato chiesto se ritiene più importante questo aspetto o l'aver condotto la sua Red Bull in prima fila a Shanghai, il pilota australiano ha posto l'accento su questo secondo aspetto. "Sono sicuramente importanti tutte e due le cose, ma forse se devo scegliere dico la prima fila. Se io e Sebastian fossimo stati entrambi eliminati in Q2, essere davanti a lui conterebbe davvero poco, quindi la soddisfazione più importante è essere riuscito a piazzarmi in prima fila" ha detto Ricciardo. Mancando ancora un po' di velocità di punta alla sua RB10, Daniel ritiene infatti che sia fondamentale poter scattare davanti: "Per noi partire davanti è molto importante, perchè sappiamo di avere alcune difficoltà dal punto di vista della velocità di punta, quindi se fossimo più indietro nel gruppo sarebbero maggiori le possibilità di venire superati nelle prime fasi della corsa. Sarà importante partire bene per cercare di mettersi al sicuro".
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Daniel Ricciardo
Articolo di tipo Ultime notizie