Massa contesta le gomme scelte per Interlagos

Massa contesta le gomme scelte per Interlagos

Secondo il brasiliano le mescole Hard e Medium sono troppo dure per garantire la necessaria aderenza

Felipe Massa polemico con la Pirelli. Il pilota della Williams accusa la Casa milanese, fornitrice esclusiva delle gomme di Formula 1, di aver fatto una scelta di pneumatici per il Gp del Brasile a sue dire pericolosa.

La Pirelli la scorsa settimana ha ufficializzato le mescole per le ultime tre gare: per l'appuntamento di Interlagos a San Paolo sono state deliberate le Hard e le Medium per un tracciato caratterizzato da lunghe curve in apoggio.

“È pericoloso - ha detto Massa alla Reuters - Non ho idea perché abbiano scelto le Hard ele Medium, ma è una decisione assolutamente inaccettabile specie se ci sarà un asfalto umido e freddo per cui la mescola più dura farebbe fatica ad andare in temperatura non garantendo la necessaria aderenza”.

Felipe sente molto il tema della sicurezza dopo il tragico incidente patito da Jules Bianchi a Suzuka: “Ho già parlato con la maggior parte dei piloti e poi con la FIA, ho parlato con tutti: fare di più credo che sia difficile: aspettiamo e vediamo”.

Paul Hembery, responsabile di Pirelli Motorsport, replica al brasiliamo ricordandogli che la  mescola dura è già stata usata a Interlagos: “È uno dei circuiti più esigenti per gli pneumatici — ha detto Hembery — e può creare problemi di blistering sul battistrada, come avverrebbe con l’impiego delle soft. Se ci fosse un accordo unanime potremmo riconsiderare la nostra scelta, anche se ogni variazione dovrà essere supportata da dati tecnici".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Felipe Massa
Articolo di tipo Ultime notizie