Red Bull: Mateschitz non vuole forzare Vettel a restare

Red Bull: Mateschitz non vuole forzare Vettel a restare

Il manager austriaco garantisce che lo libererà se vorrà cambiare team, rialimentando le voci sulla Ferrari

La telenovela legata al futuro di Sebastian Vettel sembra davvero non finire mai. Nonostante il tre volte campione del mondo in carica sia ancora legato alla Red Bull da un contratto a lungo termine, le voci su un suo possibile approdo in Ferrari non ne vogliono proprio sapere di fermarsi. Alla fine del 2012 era stato lo stesso pilota tedesco a smentire la possibilità che la cosa si possa concretizzare a breve termine, ma oggi a riportare il tema alla ribalta è stato a sorpresa Dietrich Mateschitz, ovvero il grande capo della squadra di Milton Keynes, che con grande onestà non ha avuto problemi ad ammettere che comunque per un campione è difficile resistere al richiamo di Maranello e di tutto quello che significa per la storia della Formula 1. "Se le cose non dovessero più funzionare tra noi, sarebbe insensato obbligarlo a rimanere qui solamente a causa di un contratto in essere" ha detto Mateschitz, che poi ha aggiunto: "Se fossi un pilota di Formula 1, il mio desiderio sarebbe sicuramente quello di diventare un pilota della Ferrari. In questo momento comunque non ci sono problemi". Il manager austriaco poi ha voluto tendere la mano anche a Mark Webber, che nel corso dell'inverno è stato spesso bersaglio degli attacchi di Helmut Marko. Mateschitz ha infatti ribadito ancora una volta di avere grande fiducia nel talento e nell'esperienza del pilota australiano. "Gli abbiamo visto mostrare il suo pieno potenziale in diverse occasioni. Per chiunque comunque sarebbe difficile confrontarsi con Sebastian, anche se il team garantisce equità di trattamento e materiali. Quando Mark è in forma però è un avversario duro da battere anche per Sebastian. Siamo fortunati ad avere due numeri uno" ha detto.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Sebastian Vettel
Articolo di tipo Ultime notizie