Brawn favorevole all'ala mobile posteriore

Brawn favorevole all'ala mobile posteriore

Il direttore tecnico della Mercedes assicura che non ci saranno problemi di affidabilità

Ross Brawn è favorevole all'ala mobile. Il direttore tecnico della Mercedes che è anche l'esperto della FOTA non teme problemi di affidabilità quando l'anno prossimo i piloti potranno regolare il flap superiore dell'ala posteriore, premendo un pulsante che sarà montato sul volante-computer di ogni monoposto. "Abbiamo lavorato a lunga a questa soluzione e non ci saranno problemi -assicura Ross Brawn -e qualora si verificasse un qualsiasi problema di funzionamento, il flap si bloccherà nella posizione normale, per cui non ci sarebbe alcuna perdita di carico". Brawn è intervenuto dopo le lamentele di molti piloti che non gradiscono affatto l'ultima novità tecnica che è stata sancita dal Consiglio Mondiale della FIA della scorsa settimana. Ricordiamo che l'ala mobile potrà essere azionata solo dal pilota che si troverà in scia ad un'altra monoposto, ma con un distacco inferiore al secondo. In questo caso si illuminerà un led sul volante e il conduttore potrà premere il pulsante per abbassare il flap per aumentare la velocità della monoposto e così tentare un sorpasso, mentre l'avversario davanti dovrà difendersi senza azionare questo artificio meccanico.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento Gran Premio d'Europa
Circuito Valencia Grand Prix Circuit
Articolo di tipo Ultime notizie