WTCR
G
Salzburgring
11 set
Prossimo evento tra
29 giorni
G
Slovakia Ring
09 ott
Prossimo evento tra
57 giorni
G
Aragón
30 ott
Prossimo evento tra
78 giorni
G
Adria
13 nov
Prossimo evento tra
92 giorni

Zandvoort, Libere 2: Lynk & Co 03 sugli scudi con Björk ed Ehrlacher

condividi
commenti
Zandvoort, Libere 2: Lynk & Co 03 sugli scudi con Björk ed Ehrlacher
Di:
17 mag 2019, 14:23

Doppietta delle 03 della Cyan Racing davanti alla Hyundai di Micheliz e alle Volkswagen di Kristoffersson e Leuchter. Cupra ancora veloci, stavolta le Honda non brillano con il solo Guerrieri in Top10. Risalgono le Alfa Romeo, Tarquini nelle retrovie.

Doppietta Lynk & Co nelle Prove Libere 2 del FIA WTCR a Zandvoort, dove le 03 condotte da Thed Björk ed Yann Ehrlacher hanno chiuso al comando gli ultimi 30' a disposizione dei concorrenti per preparare Qualifiche e Gare del weekend.

La coppia della Cyan Racing ha terminato in vetta separata da appena 0"082, con lo svedese autore dell'1'45"161 che gli consente di precedere il francese e per un decimo la Hyundai i30 N di Norbert Michelisz (BRC).

Leggi anche:

Si confermano in forma sia Volkswagen che Cupra, dato che le Golf GTI della Sébastien Loeb Racing completano la Top5 grazie a Johan Kristoffersson e Benjamin Leuchter, mentre quattro auto spagnole sono dietro ai due con Aurélien Panis e Tom Coronel (Comtoyou Racing) sesto e settimo, e Daniel Haglöf e Mikel Azcona (PWR Racing) ottavo e decimo.

Questa volta non sono state brillanti le Honda Civic Type R e l'unico in grado di issarsi nono è stato Esteban Guerrieri con quella della ALL-INKL.COM Münnich Motorsport, mentre il suo compagno di squadra Néstor Girolami è 13°. Più indietro quelle della KCMG: dopo il miglior tempo nelle Libere 1, Attila Tassi si ritrova 19° e Tiago Monteiro solo 23°. 

Leggi anche:

Davanti al leader del campionato Girolami ci sono le Audi RS 3 LMS di Jean-Karl Vernay (Leopard Team WRT) e Niels Langeveld (Comtoyou Racing), mentre la Lynk & Co 03 di Andy Priaulx (Cyan Racing) e la Hyundai i30 N di Nicky Catsburg (BRC-Lukoil) completano la zona punti virtuale.

Migliorano rispetto alle Libere 1 le Alfa Romeo Giulietta Veloce del Team Mulsanne-Romeo Ferraris: Kevin Ceccon e Ma Qing Hua si fermano a ridosso della Top15 con un distacco attorno agli 8 decimi.

La classifica è ancora una volta cortissima se pensiamo che nello spazio di 1" ci sono 23 piloti. A ritrovarsi in coda al gruppo è stato Gabriele Tarquini con la Hyundai i30 N della BRC, staccato di 1"509 dal leader.

Cla # Pilota Telaio Giri Tempo Distacco Distacco km orari
1 11 Sweden Thed Björk Lynk & Co 12 1'45.161     147.442
2 68 France Yann Ehrlacher Lynk & Co 10 1'45.243 0.082 0.082 147.327
3 5 Hungary Norbert Michelisz Hyundai 13 1'45.329 0.168 0.086 147.207
4 14 Sweden Johan Kristoffersson Volkswagen 12 1'45.506 0.345 0.177 146.960
5 33 Germany Benjamin Leuchter Volkswagen 11 1'45.523 0.362 0.017 146.936
6 21 France Aurélien Panis CUPRA 11 1'45.552 0.391 0.029 146.896
7 50 Netherlands Tom Coronel CUPRA 10 1'45.612 0.451 0.060 146.812
8 37 Sweden Daniel Haglöf CUPRA 13 1'45.627 0.466 0.015 146.792
9 86 Argentina Esteban Guerrieri Honda 10 1'45.650 0.489 0.023 146.760
10 96 Spain Mikel Azcona CUPRA 14 1'45.706 0.545 0.056 146.682
11 69 France Jean-Karl Vernay Audi 10 1'45.733 0.572 0.027 146.644
12 10 Netherlands Niels Langeveld Audi 13 1'45.743 0.582 0.010 146.630
13 29 Argentina Néstor Girolami Honda 11 1'45.743 0.582 0.000 146.630
14 111 Guernsey Andy Priaulx Lynk & Co 10 1'45.753 0.592 0.010 146.617
15 88 Netherlands Nick Catsburg Hyundai 13 1'45.896 0.735 0.143 146.419
16 100 France Yvan Muller Lynk & Co 9 1'45.898 0.737 0.002 146.416
17 31 Italy Kevin Ceccon Alfa Romeo 12 1'45.931 0.770 0.033 146.370
18 55 China Ma Qing Hua Alfa Romeo 11 1'45.985 0.824 0.054 146.296
19 9 Hungary Attila Tassi Honda 12 1'46.003 0.842 0.018 146.271
20 8 Brazil Augusto Farfus Hyundai 11 1'46.049 0.888 0.046 146.207
21 22 Belgium Frédéric Vervisch Audi 12 1'46.136 0.975 0.087 146.088
22 25 Morocco Mehdi Bennani Volkswagen 13 1'46.153 0.992 0.017 146.064
23 18 Portugal Tiago Monteiro Honda 11 1'46.173 1.012 0.020 146.037
24 52 United Kingdom Gordon Shedden Audi 11 1'46.559 1.398 0.386 145.508
25 12 United Kingdom Robert Peter Huff Volkswagen 9 1'46.648 1.487 0.089 145.386
26 1 Italy Gabriele Tarquini Hyundai 14 1'46.670 1.509 0.022 145.356
Zandvoort, Libere 1: Tassi beffa le Cupra in extremis

Articolo precedente

Zandvoort, Libere 1: Tassi beffa le Cupra in extremis

Articolo successivo

Thed Björk centra la pole position per Gara 1 a Zandvoort nel dominio assoluto Lynk & Co

Thed Björk centra la pole position per Gara 1 a Zandvoort nel dominio assoluto Lynk & Co
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie TCR , WTCR
Evento Zandvoort
Location Zandvoort
Autore Francesco Corghi