WTCR
G
Salzburgring
11 set
Prossimo evento tra
26 giorni
G
Slovakia Ring
09 ott
Prossimo evento tra
54 giorni
G
Aragón
30 ott
Prossimo evento tra
75 giorni
G
Adria
13 nov
Prossimo evento tra
89 giorni

WTCR: Magnus tenta il salto Mondiale con l'Audi di RACB-Comtoyou

condividi
commenti
WTCR: Magnus tenta il salto Mondiale con l'Audi di RACB-Comtoyou
Di:
7 lug 2020, 11:11

Il giovane belga sarà al via della massima serie turismo con la RS3 LMS supportato dalla propria federazione, che già lo aveva portato nel TCR Europe lo scorso anno con buoni risultati.

Gilles Magnus farà il salto nel FIA WTCR per la stagione 2020 con il supporto del RACB National Team, la squadra della Federazione belga che sostiene i propri giovani.

Il belga guiderà la Audi RS 3 LMS preparata dalla Comtoyou Racing e potrà concorrere per il Rookie Driver Award, ossia la classifica riservata agli Under23 che non hanno ancora corso tre appuntamenti del WTCR o del FIA World Touring Car Championship in carriera.

Magnus ha anche potuto iscriversi all'intera stagione grazie alla riapertura delle iscrizioni da parte della FIA, con la Comtoyou Racing che beneficia del regolamento sportivo che le consente di avere tre vetture, una delle quali per un debuttante.

“Avevamo già annunciato che avremmo fatto il TCR Europe, che era una bella occasione dopo la prima vittoria ottenuta nel 2019 - spiega il 20enne - Geoffroy Theunis della RACB ha iniziato a parlarmi di questa opportunità, ma non era sicuro di nulla, poi qualche giorno fa mi ha chiamato dicendomi che era tutto a posto e avremo fatto il WTCR. E' un sogno che si realizza, ho solo 20 anni e per me è un momento molto speciale, sono davvero eccitato. E' un campionato fantastico con gente come Muller, Tarquini, Coronel, tutti grandissimi con esperienza”.

“Ti senti sempre pronto per qualcosa di più e anche con un solo anno di TCR alle spalle ho visto che mi adatto facilmente. Il WTCR è qualcosa di nuovo e speciale, il livello è molto più alto e spero di adeguarmi in fretta per ottenere dei bei risultati. Farò del mio meglio, poi vedremo come andrà. E' importante continuare con Comtoyou e l'Audi. Conosco tutti, ma sarebbe stato uguale continuando nel TCR Europe. Il team è lo stesso e penso che con un anno di esperienzae le stesse persone sia sempre un vantaggio".

"Delle piste, oltre all'Hungaroring, conosco Aragón perché ci ho corso con le monoposto, mentre tutte le altre sono nuove per me. Non sarà facile, ma mi piacciono queste sfide, soprattutto pensando a quella del Nürburgring Nordschleife. Ho sempre sognato di andare là, ho fatto la 24h del Nürburgring, ma al simulatore. Alla fine so che è tutta curve, ma dal vivo sarà molto diverso con i saliscendi e ogni dettaglio da regolare. Sicuramente bisogna lavorare molto per impararlo bene".

“E' una grande occasione per i piloti belgi avere il sostegno della RACB, non solo per il WTCR, ma anche per chi corre con le monoposto. Stoffel Vandorne è arrivato alla F1, Thierry Neuville ai rally grazie a loro. E' un grande onore farne parte e sarebbe fantastico che ogni paese avesse una organizzazione come questa. Sono davvero contentissimo, ho capito che ho una occasione enorme. Cercherò di trarre il massimo da questa opportunità".

Geoffroy Theunis, capo del RACB National Team, ha aggiunto: "Il nuovo calendario era una grande occasione per fare il salto nel WTCR e abbiamo lavorato duramente con Comtoyou ed Audi Sport per mettere insieme questo programma per Gilles. E' un grande talento ed è emerso lo scorso anno nel TCR Europe come uno dei giovani migliori. E' pronto per il WTCR e per ambire al Rookie Driver Award. L'obiettivo è vincerlo e penso sia la motivazione migliore, ma credo proprio che nelle 16 gare che vedremo saprà stupire un sacco di gente perché ne ha il potenziale. L'anno scorso nella prima stagione in TCR Europe ha imparato tanto e ottenuto ottimi risultati, per questo dico che potrà essere una sorpresa in tutti i round".

“E' fantastico che uno dei talentini del TCR Europe abbia potuto beneficiare del nuovo calendario del WTCR per iscriversi a tutto l'anno - ha commentato François Ribeiro, Capo di Eurosport Events (promoter del WTCR) - Il RACB National Team ha già dimostrato di saper crescere i propri giovani tirandone fuori un gran potenziale e certamente è stato il caso anche di Gilles Magnus, che al debutto nel TCR ha ottenuto grandi risultati nel 2019".

"Con i giovani come Bence Boldizs e Luca Engstler, sarà bello vedere che progressi faranno con il nuovo WTCR Rookie Driver Award. Creare questa classifica separata per loro è un ottimo modo di confrontare le prestazioni con i piloti più esperti del WTCR".

Scorrimento
Lista

Gilles Magnus, Comtoyou Racing Audi RS 3 LMS

Gilles Magnus, Comtoyou Racing Audi RS 3 LMS
1/20

Foto di: TCR Media

Gilles Magnus, Comtoyou Racing Audi RS 3 LMS

Gilles Magnus, Comtoyou Racing Audi RS 3 LMS
2/20

Foto di: TCR Media

Gilles Magnus, Comtoyou Racing Audi RS 3 LMS

Gilles Magnus, Comtoyou Racing Audi RS 3 LMS
3/20

Foto di: TCR Media

#16 BEL RACB National Team Audi RS 3 LMS: Gilles Magnus

#16 BEL RACB National Team Audi RS 3 LMS: Gilles Magnus
4/20

Foto di: SRO

#16 BEL RACB National Team Audi RS 3 LMS: Gilles Magnus

#16 BEL RACB National Team Audi RS 3 LMS: Gilles Magnus
5/20

Foto di: SRO

Gilles Magnus, Comtoyou Racing Audi RS 3 LMS

Gilles Magnus, Comtoyou Racing Audi RS 3 LMS
6/20

Foto di: TCR Media

Gilles Magnus, Comtoyou Racing Audi RS 3 LMS

Gilles Magnus, Comtoyou Racing Audi RS 3 LMS
7/20

Foto di: TCR Media

Gilles Magnus, Comtoyou Racing Audi RS 3 LMS

Gilles Magnus, Comtoyou Racing Audi RS 3 LMS
8/20

Foto di: TCR Media

Gilles Magnus, Comtoyou Racing Audi RS 3 LMS

Gilles Magnus, Comtoyou Racing Audi RS 3 LMS
9/20

Foto di: TCR Media

Gilles Magnus, Comtoyou Racing Audi RS 3 LMS

Gilles Magnus, Comtoyou Racing Audi RS 3 LMS
10/20

Foto di: TCR Media

Race winner Gilles Magnus, Comtoyou Racing Audi RS 3 LMS

Race winner Gilles Magnus, Comtoyou Racing Audi RS 3 LMS
11/20

Foto di: TCR Media

Pole position Gilles Magnus, Comtoyou Racing Audi RS 3 LMS

Pole position Gilles Magnus, Comtoyou Racing Audi RS 3 LMS
12/20

Foto di: TCR Media

Race winner Gilles Magnus, Comtoyou Racing Audi RS 3 LMS

Race winner Gilles Magnus, Comtoyou Racing Audi RS 3 LMS
13/20

Foto di: TCR Media

Gilles Magnus, Comtoyou Racing Audi RS 3 LMS

Gilles Magnus, Comtoyou Racing Audi RS 3 LMS
14/20

Foto di: TCR Media

Gilles Magnus, Comtoyou Racing Audi RS 3 LMS

Gilles Magnus, Comtoyou Racing Audi RS 3 LMS
15/20

Foto di: TCR Media

Gilles Magnus, Comtoyou Racing Audi RS 3 LMS

Gilles Magnus, Comtoyou Racing Audi RS 3 LMS
16/20

Foto di: TCR Media

Podium: Race winner Gilles Magnus, Comtoyou Racing Audi RS 3 LMS, second place Santiago Urrutia, Team WRT Audi RS 3 LMS, third place Maxime Potty, Team WRT Volkswagen Golf GTI TCR

Podium: Race winner Gilles Magnus, Comtoyou Racing Audi RS 3 LMS, second place Santiago Urrutia, Team WRT Audi RS 3 LMS, third place Maxime Potty, Team WRT Volkswagen Golf GTI TCR
17/20

Foto di: TCR Media

Gilles Magnus, Comtoyou Racing Audi RS 3 LMS

Gilles Magnus, Comtoyou Racing Audi RS 3 LMS
18/20

Foto di: TCR Media

Podio: il vincitore della gara Daniel Lloyd, Brutal Fish Racing Team Honda Civic Type R, secondo classificato Gilles Magnus, Comtoyou Racing Audi RS 3 LMS, terzo classificato Julien Briché, JSB Compétition Peugeot 308 TCR

Podio: il vincitore della gara Daniel Lloyd, Brutal Fish Racing Team Honda Civic Type R, secondo classificato Gilles Magnus, Comtoyou Racing Audi RS 3 LMS, terzo classificato Julien Briché, JSB Compétition Peugeot 308 TCR
19/20

Foto di: TCR Media

Gilles Magnus, Comtoyou Racing Audi RS 3 LMS

Gilles Magnus, Comtoyou Racing Audi RS 3 LMS
20/20

Foto di: TCR Media

Adamo: "WTCR come Wargames: unico modo di vincere è non giocare"

Articolo precedente

Adamo: "WTCR come Wargames: unico modo di vincere è non giocare"

Articolo successivo

Michela Cerruti torna in pista con l'Alfa Romeo TCR dopo due anni

Michela Cerruti torna in pista con l'Alfa Romeo TCR dopo due anni
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie TCR , WTCR
Piloti Gilles Magnus
Team RACB National Team , Comtoyou Racing
Autore Francesco Corghi