WTCR: Honda col massimo Peso di Compensazione ad Aragón

In Spagna entra in vigore il regolamento delle zavorre calcolate sui precedenti due eventi. Le Civic della JAS avranno 60kg in più, le Hyundai 40kg e le Lynk & Co 10kg. Nessun peso per Audi e Cupra.

WTCR: Honda col massimo Peso di Compensazione ad Aragón

Il FIA WTCR introduce per la prima volta il Compensation Weight nella stagione 2021.

Al Motorland Aragón, dove da domani si svolge il terzo round della massima serie turismo, entrano quindi in vigore le zavorre che vengono assegnate in base ai calcoli dei tempi medi ottenuti nei giri di Qualifica e gara dei precedenti due round disputati (Nürburgring e Estoril nello specifico).

In base ai dati, le vetture più pesanti saranno le Honda Civic Type R costruite dalla JAS Motorsport e gestite dalla Münnich Motorsport, le quali avranno ben 60kg in più a bordo.

Anche le Hyundai Elantra N di BRC e Team Engstler aumenteranno con una aggiunta di +40kg, mentre solo 10kg andranno sulle Lynk & Co 03 della Cyan Racing/Performance.

Le nuove Audi RS 3 LMS della Comtoyou Racing e le Cupra Leon Competición griffate Zengo Motorsport non riceveranno alcun Peso di Compensazione in Spagna.

I chilogrammi sopracitati vanno sommati a quelli previsti dall'ultimo bollettino del Balance of Performance pubblicato dal Dipartimento Tecnico di WSC Ltd., che gestisce le TCR omologate.

In totale, le Honda-JAS si ritroveranno a correre sui 1345kg, le Hyundai su 1315kg, le Lynk & Co raggiungeranno un peso di 1335kg e le Audi 1275kg, con le Cupra uniche a mantenere il minimo previsto dal regolamento tecnico, ossia 1265kg.

condividi
commenti
WTCR: il BRC Racing Team punta a scalare la classifica in Spagna
Articolo precedente

WTCR: il BRC Racing Team punta a scalare la classifica in Spagna

Articolo successivo

WTCR, Aragón: Coronel guida il tris Audi nelle Libere 1

WTCR, Aragón: Coronel guida il tris Audi nelle Libere 1
Carica i commenti