WTCR: Fulín wildcard a Most con la sua Cupra

Il ceco non poteva mancare all'evento di casa sua e tornerà sulla scena internazionale con la Leon Competicion gestita dal suo team.

WTCR: Fulín wildcard a Most con la sua Cupra

Petr Fulín sarà wildcard per le gare del FIA WTCR che si terranno a Most dall'8 al 10 ottobre, al volante di una Cupra Leon Competición.

Il tre volte vincitore della FIA European Touring Car Cup sarà in azione in Repubblica Ceca per l'evento di casa propria; anche se non sarà eleggibile per i punti e dovrà portare 10kg di peso di compensazione aggiuntivo, l'opportunità di tornare nel Mondiale per il ceco era assolutamente imperdibile.

"Non prendere parte al primo evento del FIA WTCR in casa mia era inconcepibile - ha detto Fulín - Quando mi sono reso conto che il calendario era stato cambiato a causa della situazione COVID in Asia e uno degli eventi sostitutivi si sarebbe svolto a Most, ho iniziato a lavorare immediatamente per esserci come wildcard".

Fulín, che abita ad 80km dal tracciato, non corre a livello internazionale dalla WTCR Race of Slovakia dell'ottobre 2020, quando fu in griglia come wildcard.

"Non abbiamo quasi nessuna esperienza con i pneumatici Goodyear e so che la Cupra avrà più peso di compensazione dopo Hungaroring. Oltre a questo, avrò un po' di zavorra come wildcard. Ma vorrei ringraziare tutti i miei sponsor e amici per avermi dato modo di poter partecipare all'evento. Domenica sera, quando tornerò a casa, voglio essere sicuro che abbiamo fatto tutto il possibile per avere successo".

Il 44enne ha gareggiato come wildcard anche nella WTCR Race of Slovakia del 2018, ottenendo il quinto posto in Gara 3 con una vecchia Cupra TCR. Sempre in Slovacchia l'anno scorso chiuse con l'11° posto di Gara 2 come miglior risultato del fine settimana, seguito dal 14° di Gara 3 nonostante un'assenza di due anni dalle competizioni internazionali.

condividi
commenti
WTCR: Andreas e Jessica Bäckman rinunciano al resto di stagione

Articolo precedente

WTCR: Andreas e Jessica Bäckman rinunciano al resto di stagione

Articolo successivo

WTCR: Tarquini e BRC in cerca di rivincita a Most

WTCR: Tarquini e BRC in cerca di rivincita a Most
Carica i commenti