WTCR: c'è Adria nel nuovo calendario 2021!

L'Italia torna sul palcoscenico della massima serie turismo in piena estate al posto dello Slovakia Ring, mentre l'inizio viene fissato per giugno al Nürburgring Nordschleife con lo spostamento dell'Ungheria ad agosto. Ritardata leggermente la trasferta in Asia.

condividi
commenti
WTCR: c'è Adria nel nuovo calendario 2021!

L'Adria International Raceway ritrova un posto nel rinnovato calendario 2021 del WTCR − FIA World Touring Car Cup.

La pandemia di COVID-19 che sta tutt'ora causando chiusure in vari paesi del mondo, oltre a limitare sempre gli spostamenti, ha costretto il promoter Eurosport Events ha rivedere i piani per l'annata che scatterà a giugno al Nürburgring Nordschleife, spostando invece ad agosto la tappa dell'Hungaroring.

Chi invece non riuscirà ad esserci è lo Slovakia Ring, ma al posto del tracciato di Bratislava è stato raggiunto un accordo proprio con Adria, che quindi riporta l'Italia nella massima serie turismo.

Il circuito veneto avrebbe in realtà già dovuto far parte del calendario 2020, ma il ritardo con i lavori di ampliamento avevano costretto alla rinuncia della tappa prevista a novembre.

Ad Adria si correrà nel fine settimana del 31 luglio-1 agosto, mentre prima sono state confermate le manifestazioni a Vila Real ed Aragón.

Con l'ultima gara ungherese da disputarsi a metà agosto, viene lievemente ritardata la prima della trasferta asiatica in Corea del Sud, che si disputerà il 16-17 ottobre.

Non cambiano invece i round di Cina (con pista ancora da definire) e Macao, che è il gran finale a metà novembre.

Calendario 2021 del WTCR − FIA World Touring Car Cup

Round 1 e 2: WTCR Race of Germany, Nürburgring Nordschleife: 3-5 giugno
Round 3 e 4: WTCR Race of Portugal, Vila Real: 26-27 giugno
Round 5 e 6: WTCR Race of Spain, MotorLand Aragón: 10-11 luglio
Round 7 e 8: WTCR Race of Italy, Adria International Raceway: 31 luglio- 1 agosto
Round 9 e 10: WTCR Race of Hungary, Hungaroring: 21-22 agosto
Round 11 e 12: WTCR Race of South Korea, Inje Speedium: 16-17 ottobre
Round 13 e 14: WTCR Race of China, pista TBC: 6-7 novembre
Round 15 e 16: WTCR Race of Macau, Circuito da Guia: 19-21 novembre

Klim Gavrilov pronto al balzo nel WTCR con il team VRC

Articolo precedente

Klim Gavrilov pronto al balzo nel WTCR con il team VRC

Articolo successivo

I fratelli Halder vogliono il salto nel WTCR nel 2021

I fratelli Halder vogliono il salto nel WTCR nel 2021
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie TCR , WTCR
Location Adria International Raceway
Autore Francesco Corghi