Ufficiale: Honda schiera Girolami e Guerrieri con Münnich Motorsport, ritorna anche Monteiro

condividi
commenti
Ufficiale: Honda schiera Girolami e Guerrieri con Münnich Motorsport, ritorna anche Monteiro
Di:
28 gen 2019, 12:02

Dopo l'anticipazione di Motorsport.com, oggi è arrivata la conferma che le due Civic della squadra tedesca saranno affidate alla coppia argentina, mentre il portoghese rientra a tempo pieno avendo recuperato dall'infortunio del 2017.

Podio: il vincitore della gara Esteban Guerrieri, ALL-INKL.COM Münnich Motorsport Honda Civic Type R TCR
Tiago Monteiro
Nestor Girolami, Polestar Cyan Racing, Volvo S60 Polestar TC1
Pole position per Nestor Girolami, Polestar Cyan Racing, Volvo S60 Polestar TC1
Pole position per Nestor Girolami, Polestar Cyan Racing, Volvo S60 Polestar TC1
Esteban Guerrieri, ALL-INKL.COM Münnich Motorsport Honda Civic Type R TCR
Esteban Guerrieri, ALL-INKL.COM Münnich Motorsport Honda Civic Type R TCR
Esteban Guerrieri, ALL-INKL.COM Münnich Motorsport Honda Civic Type R TCR
Esteban Guerrieri, ALL-INKL.COM Münnich Motorsport Honda Civic Type R TCR

La Honda Racing ha confermato oggi che Néstor Girolami, Esteban Guerrieri e Tiago Monteiro sono i piloti che schiererà nel WTCR per la stagione 2019, come Motorsport.com aveva anticipato qualche giorno fa.

Gli argentini Girolami e Guerrieri si metteranno al volante della Honda Civic Type R preparata dalla ALL-INKL.COM Münnich Motorsport, mentre il portoghese Monteiro torna in azione dopo l'infortunio che lo ha tenuto fuori praticamente per tutto il 2018, con il suo team che verrà annunciato più avanti.

"Sono felicissimo di continuare la mia avventura con la famiglia di Honda Racing e ALL-INKL.COM Münnich Motorsport nel 2019 - ha detto il 34enne Guerrieri -L'anno scorso abbiamo raggiunto ottimi risultati, incluse le due vittorie sulle due piste più difficili come Nordschleife e Macao, concludendo la stagione nel miglior modo possibile. Avere "Bebu" in squadra con me è fantastico, siamo ottimi amici e abbiamo già corso contro anni fa. E' uno molto veloce nonché ottimo uomo-squadra che si rivelerà importante nella lotta per il titolo".

"Bebu" Girolami è invece pronto per affrontare una nuova avventura: "Sono davvero orgoglioso di unirmi alla famiglia di Honda Racing per correre nel FIA WTCR e molto grato alla ALL-INKL.COM Münnich Motorsport per aver creduto in me nell'affidarmi la Civic Type R TCR, auto che ha già dimostrato di essere vincente. Lo scorso anno sono stato a Suzuka con questa squadra per tutto il weekend e ho visto che hanno il potenziale per lottare per il titolo. Sono contentissimo di avere Esteban come compagno, fra noi c'è un ottimo rapporto. Farò di tutto per ottenere il massimo e non vedo l'ora di cominciare i test".

René Münnich, Team Principal della squadra che accoglierà Guerrieri e Girolami, si è detto entusiasta di poter proseguire nel WTCR: "Siamo felicissimi di poter schierare ancora le nostre Honda Civic Type R TCR, da quando siamo entrati nel WTCC nel 2013 ad ogni anno siamo diventati sempre più competitivi e il 2018 è stata la nostra miglior annata, con 4 vittorie e il terzo posto sia fra i piloti che nelle squadre. La Honda è una macchina molto forte e siamo entusiasti di imbastire il programma con Esteban e ‘Bebu’, sono due ragazzi molto veloci con i quali possiamo affrontare la sfida per il titolo".

Masashi Yamamoto, General Manager di Honda Motor Sports Division: "Siamo contenti di continuare a presenziare nel WTCR – FIA World Touring Car Cup con le Civic Type R TCR e piloti di altissima qualità. Con Esteban e Néstor abbiamo due piloti che possono dire la loro nel Mondiale, proveniendo entrambi dal Super TC2000 che è una categoria fortissima. Siamo felici che la ALL-INKL.COM Münnich Motorsport prosegua l'impegno dopo il 2018 e che abbia scelto ancora la Civic Type R TCR. Tiago ha mostrato grande determinazione e dedizione nel lavoro fisico per tornare al massimo, siamo entusiasti di averlo con noi e il suo team verrà svelato a breve".

Alessandro Mariani, AD di JAS Motorsport, ossia l'azienda che costruisce le Honda: "Siamo lieti che la Civic TCR costruita nelle nostre officine di Milano sia ancora al via del WTCR - FIA World Touring Car Cup con ALL-INKL.COM Münnich Motorsport. Abbiamo un legame forte con Honda dal 1998 e non vediamo l'ora di iniziare il supporto ai clienti nel WTCR, dopo le 4 vittorie raggiunte nel 2018 e il terzo posto fra piloti e team. Da quando è scesa in pista per la prima volta nel 2017, la Civic Type R TCR si è messa in luce in tutto il mondo portando a casa 5 titoli e 34 vittorie tra Asia, Nord America ed Europa: una prova di essere un degno successore del precedente modello".

Articolo successivo
Néstor Girolami pronto per correre nel WTCR con la Honda

Articolo precedente

Néstor Girolami pronto per correre nel WTCR con la Honda

Articolo successivo

Benjamin Leuchter è il quarto pilota scelto da Volkswagen per la Sébastien Loeb Racing

Benjamin Leuchter è il quarto pilota scelto da Volkswagen per la Sébastien Loeb Racing
Carica i commenti