WTCR
25 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
13 dic
-
15 dic
Prossimo evento tra
3 giorni

Rast sfortunatissimo al Nordschleife: "Però è stata una bella sfida guidare l'Audi TCR"

condividi
commenti
Rast sfortunatissimo al Nordschleife: "Però è stata una bella sfida guidare l'Audi TCR"
Di:
15 mag 2018, 10:00

Il Campione in carica del DTM si è dovuto ritirare per incidente al via di Gara 2 e la sua RS 3 LMS TCR ha riportato danni irreparabili per poter proseguire oltre.

René Rast, Audi Sport Leopard Lukoil Team Audi RS 3 LMS
René Rast, Audi Sport Leopard Lukoil Team Audi RS 3 LMS
Jean-Karl Vernay, Audi Sport Leopard Lukoil Team Audi RS 3 LMS, René Rast, Audi Sport Leopard Lukoil Team Audi RS 3 LMS, Thed Björk, YMR Hyundai i30 N TCR
René Rast, Audi Sport Leopard Lukoil Team Audi RS 3 LMS
René Rast, Audi Sport Leopard Lukoil Team Audi RS 3 LMS
René Rast, Audi Sport Leopard Lukoil Team Audi RS 3 LMS
René Rast, Audi Sport Leopard Lukoil Team Audi RS 3 LMS

René Rast ha debuttato nel WTCR – FIA World Touring Car Cup senza avere troppa fortuna, dato che, a dispetto dell'ottimo passo mostrato dalla sua Audi RS 3 LMS TCR, il tedesco ha percorso solo pochi km di Gara 2 e saltato Gara 3.

Il Campione in carica del DTM era una delle wildcard del Nürburgring Nordschleife, ma un contatto al via del secondo round con la Volkswagen di Rob Huff lo ha privato del possibile podio, ma soprattutto della possibilità di correre il round successivo.

“Sono partito bene, ma dopo un paio di curve c’è stato un contatto – ha spiegato il pilota del Team WRT – Mi sono trovato all’esterno di Huff alla terza variante e ci siamo toccati. Purtroppo ho sbattuto violentemente contro le barriere andando dritto nella via di fuga. Nell’impatto si è danneggiato lo sterzo e lì è finito tutto”.

A parte ciò, sull'Inferno Verde Rast si è comunque divertito a guidare una macchina molto diversa da quelle cui è abituato.

“Mi piacerebbe tornare a correre qui, l’auto è impegnativa da guidare, specialmente sul Nordschleife. Per un pilota è davvero una grande sfida, ma quelli del WTCR hanno grandi capacità e quindi gradirei molto lottare ancora con loro per il podio. Vedremo in futuro se ci saranno possibilità".

Articolo successivo
Lessennes vola in Top5 al Nordschleife: "Il prossimo obiettivo è il podio"

Articolo precedente

Lessennes vola in Top5 al Nordschleife: "Il prossimo obiettivo è il podio"

Articolo successivo

Richard: "Il meteo ci ha condizionato negativamente fin dal primo giorno"

Richard: "Il meteo ci ha condizionato negativamente fin dal primo giorno"
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie WTCR
Evento Nürburgring
Location Nürburgring
Piloti René Rast
Team Team WRT
Autore Francesco Corghi